Vai al contenuto

WCOOP 25k High Roller: Raffaele Sorrentino al day 2 in piena bolla, out gli altri big italiani

Raffaele Sorrentino, qui al Venetian di Las Vegas

Tre milioni di dollari sul piatto, 25.000$ per partecipare. L’High Roller WCOOP 2017 è iniziato e, a fine day 1, si chiude con la suspence della bolla in pieno svolgimento. Tra i 18 left Raffaele Sorrentino.

WCOOP 66-H 25.000$ NLHE High Roller 8-max 3.000.000$ gtd

Uno dei tornei più esclusivi del già dispendioso WCOOP 2017 ha visto ai nastri di partenza 120 ingressi, di cui 91 giocatori unici e 29 re-entry. In 17 approdano al day 2, in piena bolla, e con un italiano dentro: Raffaele Sorrentino. Il top player calabrese ci arriva da short stack, 18° a 86.658 chips, che alla ripresa saranno meno di 10 big blinds.

Riuscire ad evitare di essere il primo eliminato di giornata significherebbe, per Sorrentino, avere già in tasca un premio da 58,689$. Tutt’altro discorso la vittoria finale, che vale 767.030$!

Come anticipato, il vincitore del PSC Montecarlo Grand Final è l’unico italiano presente al day 2, ma non è certo il solo ad aver partecipato al torneo. Nulla di fatto per Dario Sammartino, a cui non sono bastate due entry, ma anche per Mustapha Kanit, per il caldissimo “Tankanza” e per Rocco Palumbo, qualificato via satellite ma senza fortuna nel torneo principale.

Cadono le stelle dunque, e non solo quelle italiane: Dan Colman, Isaac Haxton, Mike Watson, Ben Sulsky… L’elenco dei big eliminati è di quelli importanti, ma altrettanto si può dire per quelli che sono rimasti:

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Per chi non fosse pratico di nickname, il chipleader è Nikita “fish2013” Bodyakovsky, regular high stakes già in evidenza a questi livelli. Da panico l’elenco dei primi 8, che continua con Adrian “Amadi_017” Mateos, Patrick “pads1161” Leonard, Nick “caecilius” Petrangelo, Bryn Kenney, Linus “LLinusLLove” Loeliger, Henrick “hhecklen” Hecklen e Viktor “Isildur1” Blom.

A completare lo schieramento del day 2 ci saranno, oltre al nostro Sorrentino, cavalli di razza come Charlie “Epiphany77” Carrel, David “dpeters17” Peters, Thomas “WushuTM” Muehlocker e il regular high stakes “BERRI SWEET“. Ci sarà da divertirsi.