Gioco legale e responsabile

Scommesse

Scommesse Champions L.: Barcellona-Napoli ai raggi X, combo @2.65 e Multigol @1.85

Il sogno proibito. Il Napoli di Gennaro Gattuso si avvia ad una delle partite più importanti della sua storia e crede nel colpaccio contro il Barcellona. In Champions League si gioca il ritorno degli ottavi di finale e a distanza di 5 mesi dal pareggio per 1-1 che ha deciso i primi 90 minuti, adesso serve il nome della squadra che raggiungerà Lisbona per la fase finale.

Scritto da
04/08/2020 12:01

7.899


Le nostre scommesse si avvicinano alla ripresa della Champions League, il cui programma è stato stravolto dalla Pandemia. Prima della fase finale, ci sono da completare alcuni ottavi di finale, come Barcellona – Napoli. La formazione partenopea culla il sogno dell’impresa al Camp Nou e dopo il pareggio per 1-1 dell’andata, tutto è possibile contro Messi e compagni.

Qui Barcellona

Sabato alle 21.00 il Barcellona prova a cancellare gli incubi di una stagione difficile e soprattutto prova a scacciare i fantasmi delle ultime due eliminazioni cocenti in Champions League. Per le scommesse i blaugrana sono nettamente favoriti sul Napoli, ma dopo le rimonte subite contro Roma due anni fa e Liverpool lo scorso anno, dalle parti del Camp Nou hanno imparato a non dare niente per scontato.

La beffa subita dal Real Madrid in campionato ha lasciato il segno sulla rosa di Setien. Il tecnico del Barcellona si è scontrato a più riprese con i suoi giocatori, a partire da Messi (probabile il suo addio), Vidal e infine Griezmann. Insomma più che uno spogliatoio, una polveriera pronta ad esplodere.  Senza dimenticare il caso Arthur, già acquistato dalla Juventus e rimasto in Brasile. Ma rapporti tesi o meno, a Barcellona provano a far quadrato attorno alla squadra.

Senza Busquets e Vidal squalificati per un turno, con Griezmann in dubbio fino all’ultimo c’è poco da stare sereni. A questi vanno aggiunte le diffide di Messi, Semedo e lo stesso Griezmann. Basta un cartellino giallo per saltare l’eventuale quarto di finale in gara secca a Lisbona.

In base alle due assenze a centrocampo e con il recupero del “Piccolo Diavolo” in attacco, le scelte di Setien sono obbligate. Messi e Suarez sperano di ritrovare in attacco il francese, mentre in mediana De Jong è il faro blaugrana, supportato da Sergi Roberto e il sempre verde Rakitic. Al centro della difesa svetta Pique.

La probabile formazione del Barcellona

(4-3-3): Ter Stegen: Semedo, Pique, Lenglet, Jordi Alba; Sergi Roberto, de Jong, Rakitic; Messi, Suarez, Griezmann.

Qui Napoli

Il napoli ci crede nell’impresa titanica, anche se le quote delle scommesse sembrano lasciare poche speranze agli azzurri. Va detto però che i partenopei con Gattuso hanno ritrovato compattezza fino ad arrivare a mettere le mani sulla Coppa Italia e il Barcellona attuale mostra parecchie crepe, nonostante la classe infinita dei suoi giocatori. Tutto può succedere al Camp Nou.

I sonni di Gennaro Gattuso sono però scossi dalle condizioni non  proprio ottimali di Lorenzo Insigne. Il funambolo partenopeo è uscito per un problema fisico in Napoli – Lazio e la sua presenza è davvero a rischio. Ovviamente il Napoli farà di tutto per recuperare il suo giocatore di maggior talento.

Segui Assopoker: ogni giorno news, curiosità, interviste, pronostici e strategie sulle scommesse!

Il resto della squadra è a disposizione, con diversi ballottaggi che terranno viva l’attenzione dei giocatori fino a poco prima del fischio di inizio. I dubbi di Gattuso riguardano chi schierare in port: la gioventù di Meret, o l’esperienza di Ospina? In difesa si giocano una maglia da titolare Mario Rui e Hysaj.

Identico discorso sulla mediana, con il ballottaggio tra Demme e Lobotka, mentre in attacco sono confermati Callejon, Mertens, con Insigne come detto in dubbio fino all’ultimo istante. Il Napoli passa il turno con una vittoria, oppure con un pareggio da 2-2 in poi.

La probabile formazione del Napoli

(4-3-3): Meret: Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne.

Bonus Scommesse

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

I Precedenti

Per le scommesse i precedenti sono molto importanti, ma di fatto, l’unico match in gara ufficiale fra Barcellona e Napoli, è la sfida dell’andata giocata al San Paolo e terminata appunto 1-1. I quattro precedenti incroci sono altrettante amichevoli estive che fanno poco testo. Una sola vittoria del Napoli nel 2014, a fronte di tre successi catalani.

VUOI SAPERE TUTTI I NOSTRI PRONOSTICI?

IMPORTANTE: per non perderti neanche una delle nostre analisi quote, ti consiglio di iscriverti SUBITO al nostro canale TELEGRAM!

E’ GRATIS, è comodo, è utile… Seguici e ci ringrazierai! Si chiama BAR SPORT e puoi partecipare da qui!

Le quote

Infine, vediamo cosa suggeriscono le quote delle scommesse in vista di Barcellona – Napoli.

VI RICORDIAMO DI GIOCARE  PER DIVERTIMENTO E MAI OLTRE LE VOSTRE POSSIBILITA’. 

Su Skybet il segno paga @1.65, mentre pareggio e vittoria del Napoli decollano @3.90 e @5.00. Insomma i bookmakers credono poco all’impresa partenopea.

Per quanto concerne le combo, Snai banca 1 + Over 1.5 @1.87, 1X + Over 2.5 @1.83 e un ipotetico X2 + Over 1.5 @2.65.

Su Betaland una rete per parte è possibile, con il Goal che vale @1.65 e il No Goal @2.16. L’Over 2.5 si mantiene stabile @1.58 e l’over 3.5 che lievita @2.40.

Concludiamo con la lavagna di Sisal per le scommesse. Il Multigol 3-5 si accende @1.85, con il 2-4 che è favorito @1.55 e il 3-6 @1.67. La combo 1X + Multigol 3-5 brilla @2.15.

Tag:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento