Gioco legale e responsabile

Scommesse

AssoQuote: chi vincerà in Serie A? I bookmakers tagliano la quota sull’Atalanta per lo scudetto, Lazio e Inter up!

L'analisi delle quote Antepost sulla Serie A: diversi bookmakers hanno messo sullo stesso piano Atalanta e Inter. Nella notte, addirittura, Bet365 aveva abbassato la quota dei bergamaschi e spinto in alto in lavagna la squadra di Antonio Conte. Posizione molto prudente sulla Juventus (quote da 1.02 a 1.05).

Scritto da
08/07/2020 17:04

1.561


UPDATE 9/7. Con la vittoria sull’Udinese, Bet365 ha deciso di tagliare la quota dell’Atalanta, ora bancata a 26 (due giorni fa era a 100). Leggermente più alta la Lazio (17) e l’ Inter (67).

Gli altri book hanno tenuto gli orobici in lavagna con quote molto alte: 51 (Unibet), 50 (Sisal), 41 (William Hill).

Se l’Atalanta dovesse vincee a Torino sabato, andrebbe a -6 a 6 giornate dalla fine.

Aggiornato all’8/7. Nonostante la sconfitta contro il Milan i bookmakers italiani rimangono fermi nelle loro convinzioni: il campionato di Serie A è chiuso o quasi. I mercati delle scommesse vanno tutti in quella direzione, nonostante vi siano ancora due match determinati per il destino del campionato: Juventus-Atalanta (per Skybet bianconeri in lavagna a 2.00) e Juventus-Lazio.

Il pesante scivolone proprio della Lazio a Lecce, ha indotto le compagnie di betting tricolori a non ritoccare le quote sulla Juventus che rimane in pole position con una quota minima che varia da 1.02 (William Hil) a 1.05 (Bet365 e Snai).

Si può dire che la posizione degli allibratori verso la Juventus è molto prudenziale, forse eccessiva, seppur la squadra di Inzaghi, dal match interno con la Fiorentina in poi, ha dimostrato di avere grossi problemi (in particolare di tenuta fisica).

Forse è anche per questo che sulla Lazio le quote rimangono molto alte: 15 per Bet365, Sisal banca a 16, Snai mantiene la quota a 12, Unibet si spinge addirittura a 21.

gasperini-antepost

Giampiero Gasperini sta guidando la squadra più in forma della Serie A: l’Atalanta

Il ribaltone notturno tra Atalanta e Inter su Bet365

Ma veniamo alla vera curiosità del mercato Antepost Serie A. Ieri sera, a seguito del match Milan-Juventus, c’era stato il ribaltone: nella notte avevamo notato che la quota dell’Atalanta era scesa da 100 a 51 su Bet365 mentre quella dell’Inter era salita addirittura a 110.

Stamani i quotisti inglesi hanno riportato i nerazzurri milanesi a 51 così come i bergamaschi.

Unibet è sulla stessa posizione di Bet365.

Vediamo sul comparatore di Oddschecker anche le altre agenzie: Sisal rimane invece fedele alla linea originaria e dà la squadra di Conte (bancata a 50 volte la posta) avanti ed i bergamaschi dietro a 100.

Snai e William Hill quotano solo l’Inter (50 e 51 rispettivamente).

Bonus Scommesse

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Il fatto curioso è che su molti bookmakers la quota dell’Atalanta sia crashata dopo che la Juventus ha perso a San Siro.

Sabato c’è in programma il big match a Torino e molti hanno notato una debolezza sconosciuta nei bianconeri negli ultimi 30 minuti folli di Milano che, molto probabilmente, hanno indotto il mercato (quotisti e scommettitori) a puntare forte sugli orobici.

Il bookmaker Betaland, per il match di sabato, vede comunque i bianconeri favoriti a 2,03 rispetto ad una vittoria della squadra di Gasperini a 3,50. Lazio invece avanti a 1.46 rispetto al Sassuolo pagato 6,5 volte la posta.

 

I match di stasera per Skybet

Stasera i due match potrebbero stravolgere queste quote. Per la cronaca Skybet vede entrambe favorite: l’Atalanta a 1.35 contro la Sampdoria e l’Inter domani a 1.72 a Verona. Quota sui nerazzurri che è salita da 1.65 (in apertura) a 1.72 su Bet365.

 

La borsa internazionale dell’Exchange: cosa pensano i traders

E nella corsa allo scudetto cosa ne pensano gli sport traders? Su Betfair Exchange, nella borsa internazionale dello scambio scommesse la griglia è la seguente: Juventus a 1.07, con Lazio a 16, Atalanta a 46 e Inter a 60. Poca fiducia insomma nella squadra di Conte ma stasera a Verona potrebbe esserci uno scossone al mercato antepost. Gasperini e i suoi uomini però iniziano a godere della stima dei mercati delle scommesse anche fuori dai confini nazionali.

Per quanto riguarda i volumi, l’80% sono scambi abbinati sulla Juventus.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento