Vai al contenuto

Betting Exchange: le strategie profittevoli per bancare il pareggio (X), pregi e difetti

Bancare (scommettere contro) il pareggio è una delle strategie basic più usate e vecchie nel betting exchange ma che continua ad offrire sempre un edge sul mercato, a determinate condizioni, seppur le difficoltà siano aumentate soprattutto nella gestione live.

Prima di tutto una premessa doverosa: il trader sportivo riesce a guadagnare sfruttando le oscillazioni delle quote (pre-match o live) e spesso lo riesce a farlo sfruttando al massimo la combinazione tra vari mercati (ad esempio goal e 1×2). Se state cercando odds sballate e value bets, avete sbagliato “uscio”, cioè ben vengano le scommesse per valore, con quote generose, questo agevolerà il vostro trading, ma è fondamentale soprattutto scegliere le partite adatte per il Lay The Draw.

goal-betting-exchange-670
Il vostro primo obiettivo è vedere la palla andare in rete, lo 0-0 è il vostro nemico principale

Ne abbiamo già parlato diffusamente in un precedente articolo.

Il “banco il pareggio” è una strategia che viene usata anche da diversi traders professionisti inglesi (parleremo in futuro delle loro tecniche) ma entro certi parametri fissi e ben definiti. Per questo motivo è importante non applicare questa strategia a tutte le partite, ma solo in certi casi limitati.

Ricordatevi: ci vuole molta disciplina nel betting exchange!

Prima di tutto vediamo qual è la filosofia base e lo scopo principale di questa tecnica del “banca la X”.

PRIMO OBIETTIVO: MASSIMIZZARE DOPO PRIMO GOAL

Il vostro obiettivo principale non è quello di individuare partite che al 90° non finiranno in pareggio (questo può aiutare a chiudere prima la puntata ma non è fondamentale). Il vostro target (ed è bene non scordarlo) è quello di massimizzare il profitto di questa scommessa al primo goal segnato. Quindi, per prima cosa, vanno evitate le partite che potrebbero finire 0-0, cioè senza alcun goal.

IMPORTANTE: Il problema principale è il mercato ha reagito a questa vecchia strategia e le oscillazioni dopo un goal, sul segno X, sono basse, soprattutto nel primo tempo. Per questo motivo vi spiegheremo nuove strategie legate al Lay The Draw.

In Inghilterra, diversi traders professionisti, entrano nel mercato anche sull’1-1, magari alla fine del primo tempo (con quota sull’X bassa), forti di alcune statistiche: soprattutto nei campionati britannici, l’1-1 è il risultato che dà maggiori soddisfazioni per chi segue questa strategia (è più facile l’2-1 o 1-2 che l’1-0 o 0-1 a seguito dello 0-0).

Pronostici di oggi
Calcio Premier League
Vincente Premier League

Qualcuno potrebbe aver fatto l’affare. A inizio stagione la quota antepost per la vittoria della Premier puntava nettamente sul Manchester City, con l’Arsenal offerto sopra quota 50. Già alla seconda giornata, dopo altrettanti successi, la quota dei Gunners era scesa a 18 su Snai per poi piegare ancora, a fine ottobre, attorno al 7. E ora? L’Arsenal non vince la Premier dal 2004 per lasciare poi spazio al Chelsea e allo strapotere di Manchester. Ora la distanza in classifica sul City a metà campionato sembra sufficiente per avere un buon margine e la quota rimane interessante per provarci.

Vincente Manifestazione (ANTE) ›
ARSENAL
Calcio Premier League
Everton – Arsenal

Everton – Arsenal è il lunch match della 22° giornata in Premier League. Momento difficilissimo per i Toffees ultimi in classifica con 15 punti: esonerato Lampard, sembra vicinissimo il Sì di Bielsa. I padroni di casa non vincono da 8 partite di fila. Dall’altra parte arriva la capolista Arsenal che dall’alto dei suoi 50 punti vuol difendere il primo posto, in attesa dello scontro a Londra contro il Manchester City che quasi sicuramente deciderà l’esito della volata per il titolo. La squadra di Arteta ha perso una sola gara in campionato ed è imbattuta da 12 gare di fila. Attese reti a Goodison Park ed è ottimo il Multigol 3-5.

Multigoal si/no ›
Multigol 3-5 Sì
Calcio Serie A
Sassuolo – Atalanta

Atalanta in fase positiva con una sola sconfitta esterna nelle ultime 10 partite, sul campo del Lecce, e la facilità di segnare ritrovata grazie ai goal di Lookman e Koopmeiners. Tutto da valutare il Sassuolo, vincente sul Milan ma tornato a conquistare i 3 punti solo dopo oltre 3 mesi di astinenza. I precedenti vedono favoriti gli ospiti, sconfitti in una sola occasione su 5 e offerti a una quota interessante. Considerando però i goal segnati nelle ultime giornate, il consiglio si sposta su una gara ricca di goal che potrebbe chiudere anche con un Over 3.5 dalla quota più interessante.

Goal U/O ›
OVER 3.5
Scopri tutti i pronostici

PERICOLOSO BANCARE UNDER 0,5

In tutti i casi, la strategia fa leva soprattutto sulla prima rete. Voi direte: ma allora non è meglio bancare l’under 0,5 o lo 0-0 o puntare (back) sull’over 0,5? In genere no, perché questo tipo di scommesse comportano una responsabilità altissima che nel lungo periodo può portarvi alla rovina o comunque ad avere un ROI negativo. Se è vostra intenzione farlo, cercate di limitare live la responsabilità prima di entrare nel mercato, anche se ricordatevi sempre che nel betting exchange le quote nel calcio non sono mai sballate. I prezzi li fa sempre il mercato, l’incrocio tra offerta e domanda e con l’uso dei software i traders hanno oramai raggiunto standard eccellenti anche durante i match.

PREGIO BANCA X (CON DUE STRATEGIE DIVERSE)

Quindi il punto di forza della strategia è che venga segnato almeno un goal e che la vostra responsabilità sia però vincolata e bilanciata ad un altro mercato (1-X-2).

Quali partite scegliere però? Con questo metodo avete due strade:

  1. se non siete traders molto esperti, potete puntare su una partita che si preannuncia prematch paradossalmente equilibrata (quindi con una quota sull’X relativamente bassa e di conseguenza anche la responsabilità) con squadre però inclini a fare tanti goal
  2. alcuni traders, con grande esperienza alle spalle, possono permettersi di gestire anche match con un favorito nelle quote chiaro. In questo caso possono passare alla cassa, in caso di goal nella direzione giusta, assicurandosi un profit importante. Nel caso contrario (goal sfavorita), la gestione live si rivelerà molto complicata, ma con esperienza possono limitare danni o addirittura ricavarne un profitto.

SQUADRE FAVORITE

Si può scegliere quindi anche una partita con una squadra nettamente favorita e con X alta, ma con responsabilità che sarà comunque più bassa rispetto al bancare l’under 0,5 o lo 0-0.

In questo caso però – come detto – ci vuole molta esperienza (e un mindset di ferro) nel gestire questo tipo di match perché se segna per prima la squadra sfavorita, se volte chiudere live (magari sullo 0-1) sarete costretti a farlo con una piccola perdita, a meno che non siamo nei minuti finali. Inoltre, se la partita per caso dovesse finire a reti inviolate, sarebbe per voi difficoltoso riuscire a chiudere la scommessa in anticipo contenendo le perdite.

DIFETTO

Il principale difetto di questa strategia è che se segna la squadra sfavorita rischiate di andare in grossa difficoltà nel primo tempo, soprattutto se non avete scelto la partita con i criteri giusti (che vi finiremo di elencare in un successivo articolo). Perché, se volete chiudere dopo un solo goal, sarete – come detto – costretti a registrare un lieve rosso. Oppure sarete costretti ad aspettare ma difficilmente prima dell’80’ vedrete la luce, con i rischi annessi.

Inoltre, come vi abbiamo detto, le oscillazioni non sono più forti come un tempo, sulla quota X dopo un goal, soprattutto nella prima parte del match.

Fine seconda parte – continua

Leggi anche:

Strategie Betting Exchange: bancare l’X – prima parte

Cosa aspetti? Apri un conto su BetFlag e prova il Betting Exchange!

betflag1

Newsletter
Segui il nostro Bar Sport

Per rimanere aggiornato su eventi, quote e pronostici, segui il nostro canale Bar Sport su Telegram!

SEGUI

(È gratis!)

Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.
MIGLIORA LE TUE SCOMMESSE CON LE NOSTRE GUIDE