Vai al contenuto
padoan

Per i bookies Italia fuori dall’Unione: la quota crolla a 2! Padoan favorito, Renzi bis a 18

Questa volta il mercato delle scommesse non è caduto in errore ed ha previsto il trionfo del No nel Referendum Costituzionale: dopo i fallimenti di Brexit e Trump, i bookmakers ci hanno visto giusto bancando la bocciatura di Renzi a 1.28 (78% di possibilità), mentre il Si era offerto a 3.50-3.75.

pier-carlo-padoan
Pier Carlo Padoan, i bookmakers lo vedono favorito. Il Presidente della Repubblica potrebbe sceglierlo per blindare la Legge di Stabilità

Ben il 60% degli scommettitori esteri avevano scommesso proprio sull’ipotesi più probabile (No), stessa percentuale dei votanti italiani che hanno rifiutato la riforma costituzionale.

Stamani le società di scommesse estere sono andate oltre con una previsione che lascia tutti molto sorpresi. Il book irlandese PaddyPower dà al 50% di possibilità l’uscita dell’Italia dall’Unione Europea entro nel 2025: la quota è crollata a 2 in queste ore. I quotisti prevedono quindi una rapida ascesa dei partiti anti europeisti, anche se il Movimento 5 Stelle è contro l’euro e non l’UE.

Italia exit? Probabile. In pole c’è proprio il nostro paese a quota 2, segue la Repubblica Ceca a 4 e (altra sorpresa) la Francia a 4,50 con Marine Le Pen. Ecco le quote nel dettaglio dell’uscita dall’Unione entro 9 anni:

  • Italia 2
  • Repubblica Ceca 4
  • Francia 4.5
  • Olanda 5
  • Grecia 5
  • Austria 6,5
  • Svezia 7
  • Cipro 10
  • Malta 10
  • Portogallo 11
  • Ungheria 11
  • Germania 11
  • Irlanda 15
  • Slovenia 15
  • Spagna 15

Il paese più europeista agli occhi dei bookies non poteva che essere il Lussemburgo (34), patria di Jean Claude Junker, presidente della Commissione Europea.

Pronostici di oggi
Calcio Serie C
Padova – Trento

La 17° giornata del Girone A della Serie C si accende con Padova - Trento. I veneti sono crollati in classifica, con 20 punti e 4 lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione, con due punti di svantaggio dalla zona playoff. La squadra di Bruno Caneo non vince da 7 giornate, 2-0 a Trieste il 19 ottobre. Gli Aquilotti non vincono da 5 gare e sono reduci da quattro sconfitte di fila, con un solo punto raccolto in questo arco di match. La truppa di Bruno Tedino è terzultima con 13 punti, a sette lunghezze dalla salvezza diretta. Un solo precedente all'Euganeo e successo dei padroni di casa per 2-1. La vittoria casalinga manca dal 17 settembre e ci piace il segno 1.

1X2 finale ›
1
Calcio Mondiali 2022
Marocco – Spagna

Marocco – Spagna accende il penultimo ottavo di finale ai Mondiali 2022. I Leoni dell’Atlante hanno stupito tutti con la prima piazza nel girone F. Per i nordafricani una qualificazione agli scontri diretti che mancava da Messico 86: 36 anni di attesa e ora il sogno prende forma. Furie Rosse nel vero senso della parola, all’indomani del 2-1 contro il Giappone che è costato il primo posto in classifica. Luis Enrique vuole l’immediata riscossa dai propri giocatori che dopo il 7-0 al Costarica hanno impattato 1-1 contro la Germania, per poi arrendersi come detto ai nipponici. Sfavorito, ma da provare il segno Goal.

goal/no goal ›
Goal
Calcio Serie B
Cosenza – Perugia

Cosenza - Perugia è una sorta di spareggio salvezza che accende la 15° giornata di Serie A. Calabresi a quota 15 punti e la squadra di William Viali (subentrato tre giornate fa) è imbattuta da 180 minuti, con una sola vittoria nelle ultime 5 giornate. Umbri in risalita con 11 punti. Gli uomini di Fabrizio Castori sono imbattuti a loro volta da due giornate, con 4 punti in questo arco di match che diventano sette nelle ultime 5 partite. 14 precedenti in cadetteria, con 3 vittorie a testa e ben otto segni X, per un equilibrio perfetto. Gara da poche reti sulla carta e proviamo il Multigol 1-2.

Multigoal si/no ›
Multigol 1-2 Sì
Scopri tutti i pronostici

Gli allibratori britannici hanno anche aperto i giochi sul successore di Renzi. Chi sceglierà il Presidente Mattarella?

L’Agenzia Agimeg ha segnalato che il favorito è Pier Carlo Padoan (quota 2,20), attuale Ministro dell’Economia.

Seguono per i bookies il presidente del Senato Pietro Grasso (3,50). Il renziano Graziano Delrio (quota 5) è il candidato forte nel caso il Partito Democratico volesse arrivare fino al 2018, a fine legislatura.

L’ipotesi di Romano Prodi invece la troviamo in lavagna a 9. Più defilato Giulio Amato (12) insieme a Dario Franceschini (15) e Paolo Gentiloni (15). Il Renzi bis invece è bancato a 18 volte la posta

Newsletter
Segui il nostro Bar Sport

Per rimanere aggiornato su eventi, quote e pronostici, segui il nostro canale Bar Sport su Telegram.

SEGUICI

(è gratis!)

Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.