Vai al contenuto

Vegas Dave bannato da quasi tutti i casinò di Sin City: “Ho vinto 6.000.000$ in tre mesi”

Vi abbiamo già raccontato la storia di Dave “Vegas Dave” Oancea, 40enne originario delle Hawaii che da qualche anno sta vincendo cifre da capogiro con le scommesse sportive. Dave si è costruito un patrimonio da milioni di dollari soprattutto grazie alle scommesse antepost, ovvero quelle che non riguardano un singolo evento ma la conquista di un campionato, come le World Series di Baseball o il titolo NBA. Ultimamente ha ottenuto anche ottimi risultati sull’MMA femminile, intascando altre centinaia di migliaia di dollari e proprio in seguito a queste vincite sono stati in molti a chiedersi come fosse possibile che i bookmakers di Las Vegas continuassero ad accettare le sue scommesse.

È infatti noto che le case da gioco, sia live che online, non amino i giocatori vincenti, arrivando spesso a impedirgli di piazzare ulteriori puntate se il loro bilancio è eccessivamente positivo. Il caso Phil Ivey-Borgata, in questo senso, è emblematico: il casinò di Atlantic City ha intentato una causa al professionista perché aveva sfruttato una difetto nel mazzo per vincere svariati milioni di dollari a Baccarat. Ivey non ha barato, ma ha utilizzato la sua abilità per trarre il massimo profitto da un errore del casinò, eppure ora si ritrova l’etichetta di “cheater” appiccicata addosso mentre si prepara ad affrontare un processo dai costi esorbitanti.

vegas-dave

In base a quanto Vegas Dave mostra sui suoi social network, è facile immaginare che anche lui non sia visto di buon occhio dai casinò di Sin City. Vincite da capogiro come quelle che ha ottenuto nel betting, per di più con una frequenza incredibile (ha indovinato i vincitori dell’NFL e della MLB degli ultimi tre anni), sono difficilmente sostenibili per i casinò e infatti, proprio qualche ora fa, è stato lo stesso scommettitore a far chiarezza sul suo rapporto con le case da gioco.

Comparazione offerte scommesse

Scommesse Scommesse
Extra bonus
Fino al 30 giu 2024
2.024€ Bonus Benvenuto Goldbet
In occasione degli Europei di calcio 2024, su Goldbet scommesse fino al 30 giugno è attivo un bonus di benvenuto fino a 2.024€ per i nuovi utenti
INFO

Su Goldbet scommesse è attivo un bonus di benvenuto promozionale in occasione di Euro 2024, da utilizzare entro il 30 giugno 2024: i nuovi iscritti prima di quella data possono usufruire di un bonus benvenuto fino ad un massimo di 2.024€.

Il bonus Goldbet di benvenuto è articolato in tre parti:

  • un Bonus di Benvenuto pari al 200% dell’importo del primo deposito, fino ad un massimo di 1.000€:
  • un bonus di 1.000€ in Play Bonus Slot in caso di iscrizione via SPID;
  • un bonus Benvenuto Sport e Virtual fino ad un massimo di 24€.

Qui tutti i dettagli su come ottenere il bonus benvenuto Goldbet scommesse.

Le condizioni per usufruire del bonus di benvenuto sul primo deposito implicano:

  • Aprire un conto su Goldbet scommesse tramite i pulsanti presenti su Assopoker;
  • Effettuare un primo deposito di almeno 20€ entro 7 giorni dalla registrazione, ed aver inviato al supporto di Goldbet il proprio documento di identità per la validazione del conto gioco;
  • A quel punto, entro 30 giorni, è necessario effettuare un volume di scommesse sportive pari a 6 volte l'importo depositato (verso 100€, devo rigiocare 600€) almeno in tripla a quota minima 1.50
  • A quel punto avrò ottenuto la conversione in real bonus, che per essere prelevato dovrà essere giocato in multipla a quattro eventi a quota minima 2.50.

Per usufruire del bonus sport e virtual, invece, occorre:

  • effettuare un primo deposito di almeno 20€ entro 7 giorni dalla registrazione, ed aver inviato al supporto di Goldbet il proprio documento di identità per la validazione del conto gioco
  • Selezionare l'opzione "Bonus benvenuto scommesse".

Infine, le condizioni per usufruire del bonus registrazione SPID sono:

  • l'aver effettuato la registrazione con lo SPID;
  • Entro un'ora si riceveranno 1.000€ in Play Bonus Slot, da giocare entro 3 giorni almeno 50 volte in un elenco di slot definite sul sito di Goldbet

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

2.024€

Fino a 1.000€ di bonus scommesse, 1.000€ bonus SPID, 24€ bonus sport

2.024€
Scommesse Scommesse
Quota maggiorata
Fino al 24 giu 2024
Quote maggiorate sull’Italia ad Euro 2024
Su Bet365 sono disponibili alcune quote maggiorate inerenti l'Italia a Euro 2024.
INFO

Su Bet365, l'Italia usufruisce di alcune quote maggiorate in occasione di Euro 2024. Fino all'inizio del girone eliminatorio, sono presenti alcune quote potenziate:

  • Italia che vince il gruppo B e Spagna seconda a quota 5.00 (invece di 4.50)
  • Italia vincente Euro 2024 a quota 17.00 (invece di 15.00)

Per usufruirne, è sufficiente loggarsi su Bet365 e nella sezione dedicata a Euro 2024 cliccare nel sottomenu "Quota maggiorata", e scegliere quella di proprio gradimento.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

100€

Bonus del 100% sul primo versamento sino a 100€

Quota maggiorata
Scommesse Scommesse
Extra bonus
Fino al 31 dic 2024
Bonus Multipla Snai
Più aumentano gli eventi in schedina, più aumenta la possibile vincita.
INFO

Su Snai, più aumenta il numero degli eventi in multipla più si ottiene un aumento progressivo della possibile vincita: si chiama "Bonus Multipla", ed è una promozione che si concretizza scommettendo su tutti gli sport con 5 o più avvenimenti con quote uguali o superiori a 1.25.

La percentuale del bonus, a partire dal 3,5% in quintupla, aumenterà progressivamente sino al 30° avvenimento. Si potrà ottenere una maggiorazione fino al +144%.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

1.024€

15€ Bonus free + fino a 1.000€ sul primo deposito + 9€ extrabonus

Maggiorazione fino a +144%
Compara tutte le offerte

Lo ha fatto in un’intervista per Blacksportsonline.com, nella quale ha ammesso di essere già stato bannato da quasi tutti i casinò di Las Vegas. “Negli ultimi cinque anni ho predetto tre dei cinque vincitori delle World Series di baseball prima ancora che la stagione iniziasse”, ha voluto ricordare Dave. “Ho battuto il record per la più grande scommessa vinta grazie ai 2.5 milioni di dollari incassati con il successo dei Royals, che non vincevano da trent’anni”.

Dopo aver ricapitolato il suo successo, il gambler 40enne ha chiarito la sua posizione a Las Vegas: “Sono stato bannato da tutti i casinò tranne che da uno. Nessuno accetta più le mie scommesse. C’è solo un posto in tutta Las Vegas in cui posso ancora scommettere ma non sono sicuro che mi permetteranno di farlo ancora a lungo”.

Il motivo del ban che ha ricevuto è scontato e infatti Dave è stupito che non sia arrivato prima: “Questi casinò odiano perdere e io li ho colpiti duramente negli ultimi quattro mesi. Credevo che avrebbero iniziato a mandarmi fuori a calci diversi anni fa ma solo ora stanno iniziando a farlo seriamente”.

bet
Una delle ultime scommesse effettuate: 49.000$ giocati e 105.305$ incassati

Per far comprendere a tutti che sta parlando di cifre pazzesche, Dave precisa di aver vinto sei milioni di dollari soltanto negli ultimi tre mesi. A una media di due milioni al mese è facile comprendere perché i casinò non lo vogliano più al banco delle scommesse e ormai anche lui è consapevole che sarà sempre più dura continuare a intascare montagne di dollari come ha fatto negli ultimi anni. Per questo motivo è certo che dovrà mettere in atto una trasformazione radicale, come ha scritto sulla sua pagina Facebook: “Prima o poi  sono sicuro che passerò dall’altra parte. Farò il consulente per i bookmakers, una scelta che sarò costretto a prendere“.

Dallo swingare milioni di dollari con le scommesse alla sicurezza di un lavoro ben retribuito e senza rischi. Questa transizione potrebbe essere positiva per entrambi, ma se dovesse concretizzarsi saranno sicuramente i bookmakers a esultare.

MIGLIORA LE TUE SCOMMESSE CON LE NOSTRE GUIDE