Vai al contenuto

1. Affleck vs Duhamel

Non potevamo non mettere in prima posizione uno degli scoppi più terribili di tutti i tempi, un po’ perchè giunto a un passo dal final table più importante e ricco, un po’ perchè a rivedere l’espressione di Matt Affleck quando il dealer gira il river, fa sempre male. Siamo ancora una volta al Main Event 2010 (quello di Candio per intenderci) e il futuro campione Jonathan Duhamel si rende protagonista del piatto più grosso giocato fino a quel momento, quando decide per un crying call con una coppia di Jack sul board 10-9-7-Q. Affleck gira gli Assi e sembra sicuro di poter vincere ma il 21% di possibilità per il suo avversario si materializza sotto forma di un 8 sul river. La reazione di Matt quando capisce di essere stato eliminato è quasi commovente.
1/5