Gioco legale e responsabile

Come pensano i Pro

“Lo spot dove mi sono arreso con gli assi”, Jack Sinclair analizza il suo fold…con qualche rimpianto

Scritto da
19/08/2019 15:30

1.171


È comparso nei giorni scorsi sui siti specializzati, un ottimo articolo che riprende in toto l’annoso dilemma sul fold della propria coppia di assi, quando è esso profittevole, quali sono i momenti in cui è giustificato farlo e come riconoscerli. 

Il campione chiamato ad analizzare lo spot in questione, è Jack Sinclair, vincitore del Main Event delle World Series Of Poker Europe tenutesi a Rozvadov lo scorso novembre. 

WSOP, evento numero 34

Il colpo, che ha fatto parecchio discutere la comunità internazionale pokeristica, si è giocato durante il Day 4 dell’evento numero 34 delle WSOP di quest’anno, il $1.000 Double Stack No Limit Hold’Em, in cui Joseph Cheong ha vinto il primo braccialetto della sua carriera. 

Cheong celebra la sua vittoria

Siamo a 28 players left e David Guay ha aperto 2,5x da bottone con circa 50x, chiamato dallo stesso Sinclair con una coppia di Assi da SB e 22x, con il BB che completa per un 3way pot. Anche il BB copre lo stack di Hero. 

Flop e Turn

Al flop sono scesi K-8-7 rainbow, per un check generale che, dopo un 4x al turn, ha fatto propendere Sinclair a bettare 850.000 in delay donk bet, circa un terzo del piatto. 

Il grande buio ha deciso di chiamare, mentre Guay, dopo un sano e puro tanking di qualche secondo, ha rilanciato a 2,5 milioni. 

Segui tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

A questo punto mi sono reso conto dello scenario e, col senno di poi, avrei preferito checkare”, sorride Sinclair, “ma di certo qui il bottone rappresenta, o almeno vuole farlo, qualcosa di molto forte, un set di Kappa o forse di 4, o ancora una doppia coppia K-4, e qualche volta 5-6, magari suited e pochissime volte alcune combo di bluff”. 

“Cosa rappresento e cosa rappresenta BTN”

Io e il BB, ma soprattutto il BB, stiamo rappresentando invece qualcosa di concreto. Io non tanto, ma è improbabile che Guay qui si metta a fare il matto giocando contro due avversari senza avere una mano che batta la mia, sarebbe un rischio troppo grosso”. 

Alla fine del colpo, Sinclair si è detto molto deluso per il fold istantaneo del Grande Buio in seguito al suo, anche se alla fine la giocata sembrerebbe corretta, in quanto Guay ha rivelato a Sinclair di avere K-4, per una doppia coppia. 

WSOPE Main Event Jack Sinclair

Jack Sinclair dopo la vittoria alle WSOPE

Rimane da valutare la giocata del BB che flatta il turn per poi passare sul raise del bottone, probabilmente con una mid pair, tipo un 5 o un 6. 

Per la cronaca Sinclair ha chiuso il torneo al 27° posto, mentre Guay ha centrato il tavolo finale per poi uscire al settimo posto. 

Il video completo del TP

Per chi mastica un po’ di inglese, questo è il TP completo di Sinclair ripreso dai colleghi di PokerNews.com

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento