Vai al contenuto
WSOPE 2010: Gus Hansen in trionfo nell'event #4

WSOPE 2010: Gus Hansen in trionfo nell'event #4

La vita è strana ed il poker è ricco di paradossi. Nel periodo più nero della sua carriera, Gus Hansen è riuscito a vincere il suo primo braccialetto WSOP, trionfando alle World Series of Poker Europe nell’evento 4, 10.350£ No Limit Hold’em High Roller Heads Up. Il suo rivale nella finalissima, James Collopy, ha ceduto … Continued

Lauren Kling: "Sono ricca grazie al poker e il blackjack"

Affascinante, intelligente (è laureata in “Ingegneria e Business”) e ricca a soli 24 anni. Lauren Kling è lo spot perfetto per il poker. Solo nell’ online ha vinto più di 650.000 dollari. E’ considerata uno dei talenti emergenti del circuito professionistico statunitense ma ha un passato curioso sui tavoli di blackjack e la sua storia … Continued

Patrik Antonius: “Il durrrr Challenge è perso!”

Patrik Antonius è atterrato a Londra ed – in via del tutto eccezionale – ha concesso la sua presenza per il Main Event WSOPE. Si è iscritto per il Day1B ed ha concluso le sue fatiche a metà classifica con 54.000 chips, dopo aver giocato allo stesso tavolo con l’azzurro Fabrizio Baldassari.
Mini IPT Nova Gorica: Sacchi beffa “mustacchione”

Mini IPT Nova Gorica: Sacchi beffa “mustacchione”

E’ una vera e propria beffa per Mustapha “mustacchione” Kanit che ha fatto e disfatto le Mini IPT PokerStars di Nova Gorica per quattro giorni, compreso il final table ma ha perso le due mani decisive nell’heads-up. A trionfare è il bravo player Daniele Sacchi che si fa trovare al posto giusto, nel momento giusto, … Continued

Mini IPT Nova Gorica: 'Mustacchione' domina!

E’ un grande Mustapha “mustacchione” Kanit a dominare le PokerStars Mini ITP di Nova Gorica e riscattare la beffa del Partouche Poker Tour. Il giovane talento si presenta al final table nelle vesti di chipleader, dominando con quasi il doppio dello stack di Fabrizio Dosi, il secondo degli otto prescelti che si contenderanno i 23.000 … Continued

Jason Mercier leggendario: trionfa alle WCOOP!

Jason Mercier non si smentisce mai e trionfa nell’evento 42, 1.000$ No Limit Hold’em, nell’edizione internazionale delle WCOOP su PokerStars, vincendo un braccialetto che vale oro: 435.000$. Ottimo Chad Brown che è riuscito ad accedere al final table. Molto sfortunato invece Barry Greenstein, eliminato al 35esimo posto, a seguito di una mano maledetta.

Gus Hansen: buco da $10 milioni nel cash game online

Un’altra maledetta domenica per Gus Hansen che continua la sua terribile discesa verso il baratro degli High Stakes online. “Great Dane” anche questo week-end è riuscito a perdere 185.000$ che vanno a complicare una situazione finanziaria – almeno a giudicare dall’esterno – oggettivamente grave. Negli ultimi sette mesi ha perso qualcosa come 5 milioni di … Continued

RaiseOnce nel mito: vince l’High Roller WCOOP e 348.750$

RaiseOnce entra nel mito: il player del mistero che da mesi fa discutere per la sua identità nascosta e sospetta, ha piazzato un colpo pesante da quasi 350.000$ sulla piattaforma internazionale di PokerStars, aggiudicandosi l’High Roller Heads-up, evento n.39 delle WCOOP, con un buy-in importante da 25.500$. Presenti molti dei protagonisti degli High Stakes online.