Gioco legale e responsabile

Curiosità

Masterchef USA: David Williams “spewa” e rischia l’eliminazione, ma si salva

Scritto da
09/08/2016 16:45

5.373


Se il poker non ha mai pienamente sfondato nei reality show, i pokeristi non mancano di farsi notare in questo genere di trasmissioni. Lo scorso anno abbiamo fatto il tifo per Vanessa Rousso nel Grande Fratello USA, stavolta tocca a David Williams, in corsa nella stagione 7 di Masterchef USA.

David Williams

David Williams

DA MAGIC, AL POKER, AI FORNELLI

Williams era stato campione di “Magic: The gathering”. Quindi, il secondo posto dietro Greg Raymer nel WSOP Main Event 2004 segnò l’inizio della sua carriera pokeristica. La sua stella si è poi annebbiata, tra diverse voci che lo volevano broke e la partecipazione a circuiti minori. Poi un amico gli fa notare le selezioni per il popolare tv show e lui decide di tentare la corsa, soprattutto grazie all’insistenza della figlia Liliana. Una “puttanesca con gamberi” il piatto che gli ha fatto superare l’ultima selezione.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.
Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

La stagione 7 di Masterchef USA è partita a giugno ed è arrivato all’undicesima puntata. Undici è anche il numero degli eliminati, sui 20 concorrenti che hanno iniziato la stagione. Sono rimasti dunque in 9, e David Williams c’è.

David con chef Ramsay durante una puntata

David con chef Ramsay durante una puntata

UNA ZUPPA SPEWATA…

Il 31enne poker pro si è difeso più che bene, vincendo tre prove di squadra e soffrendo solo nell’ultima puntata. Williams doveva preparare un “Bibimbap” (piatto tipico coreano) per la prova ad eliminazione. La soluzione presentata si chiama “Ratatouille bibimbap with italian sausage”, un mix di sapori e di tradizioni culinarie (coreana, francese, italiana) piuttosto audace. Il piatto però non ha convinto e David è finito fra i peggiori tre, rischiando l’eliminazione. Decisiva la sua ottima preparazione del riso, ma soprattutto il disastro combinato da Diamond Alexander, infine eliminata.

Il piatto che poteva costare l'eliminazione a David Williams

Il piatto che poteva costare l’eliminazione a David Williams

IN CORSA PER 250k

Williams è quindi fra i 9 left che andranno a caccia dell’assegno da 250.000$ spettante al vincitore. Lo scorso anno Vanessa Rousso giunse terza nel GF18 USA, sfiorando solamente il premio da 500.000$. David, curiosamente ex pro di PokerStars come la stessa Vanessa, spera di far meglio.