Gioco legale e responsabile

Curiosità

Miss Finlandia stupisce Ronnie Bardah allo Shark Cage

Scritto da
08/12/2014 11:15

10.148


Probabilmente il nome di Sara Chafak non vi dice niente, se siete soltanto appassionati di poker. Se invece vi piace bazzicare il web alla ricerca delle principali bellezze esotiche, e magari tenete d’occhio il tipico premio di Miss che viene attribuito in molti paesi ogni anno, allora potreste aver riconosciuto Miss Finlandia 2012.

In questa sede non ne parliamo naturalmente per i sui meriti fisici, comunque notevoli, ma per il fatto che la bella Chafak ha partecipato a Shark Cage, il nuovo format targato PokerStars di cui abbiamo parlato nelle scorse settimane. Nella mano che vi proponiamo, Sara è seduta ad un tavolo dove tra gli altri troviamo anche Michael ‘The Grinder’ Mizrachi, Kara Scott e Ronnie Bardah.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Proprio il recordman di piazzamenti a premio consecutivi al Main Event WSOP è protagonista di un piatto enorme, spettacolare, folle, giocato alla primissima mano contro Miss Finlandia. Che magari non avrà ben chiaro il concetto di pot odds, forse non sarà un mostro nella lettura dell’avversario, però ragazzi: quanto coraggio ha avuto?

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Sara opta per chiamare il big blind con A-2 e Bardah fa check con 8-4. Al flop cominciano subito le puntate, con Ronnie che ha una mano debole ma legittima; Miss Finlandia pesca un progetto di scala a incastro, ma comincia sin da subito a rilanciare e non si ferma neppure al turn, quando un altro 4 concede a Bardah un trips.

Ma è al river che si completa il capolavoro della ragazza più bella di Finlandia – almeno stando al concorso di due anni fa:la Chafak manda la vasca con asso-carta alta e costringe Bardah a chiedere per due volte l’aggiunta del tempo – la regola prevede che per ogni decisione i player abbiano solo 30 secondi per riflettere).

Non vogliamo svelarvi il finale della mano, davvero spettacolare:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento