Gioco legale e responsabile

eSports

FIFA eWorld Cup 2019: MoAuba batte MSdossary e si laurea campione del mondo

Mohammed ‘MoAuba’ Harkous ha battuto in finale Mossad ‘MSdossary’ Aldossary conquistando la prestigiosissima FIFA eWorld Cup 2019. Il player tedesco si è messo in tasca un assegno da €250.000, mentre al campione del mondo uscente sono andati €100.000.

Scritto da
06/08/2019 07:30

1.197


La Germania è campione del mondo di calcio. No, il caldo non ci ha dato alla testa, perché il tedesco Mohammed’ MoAuba’ Harkous ha fatto sua la FIFA eWorld Cup 2019, il campionato mondiale del simulatore calcistico più venduto e giocato al mondo.

La finalissima di domenica 4 agosto ha chiuso un weekend di competizione cominciato venerdì, con i 32 migliori giocatori di FIFA del pianeta a darsi battaglia per una prima moneta da €250.000 (€100.000, invece, al runner-up).

 

FIFA eWorld Cup 2019

Manca ormai un soffio al triplice fischio finale e ‘MoAuba’ sa di aver vinto

 

Tutta la gioia di ‘MoAuba’

La fase finale della FIFA eWorld Cup 2019 si è disputata presso la The O2 Arena di Londra e come detto è stato ‘MoAuba’ a spuntarla, battendo nel Final Showdown nientemeno che il campione del mondo uscente, Mossad ‘MSdossary’ Aldossary, trionfatore l’anno scorso.

‘MoAuba’ ha vinto per un totale di 3-2, chiudendo il primo match – giocato su Xbox – 1-1, per poi imporsi 2-1 su PlayStation. Conquistando la FIFA eWorld Cup 2019, Mohammed è diventato il primo giocatore tedesco a sollevare il trofeo mondiale di FIFA.

“Non riesco a crederci”, ha dichiarato ‘MoAuba’ dopo il triplice fischio finale. “È stato un cammino difficilissimo durante la fase a gironi, dove ho giocato contro ‘Pinna97’, ‘Maestro’ e ‘Nicolas99fc’ (tre player fenomenali, ndr). Non pensavo che sarei riuscito a vincere quelle partite, ma li ho battuti tutti. Non me l’aspettavo, è incredibile”.

Il trionfo nella FIFA eWorld Cup 2019 vale al player tedesco un assegno da €250.000 e un invito ufficiale al The Best FIFA Football Awards di quest’anno.

FIFA eWorld Cup 2019: semifinali e finale

Domenica, prima dell’inizio dell’ultima giornata, i fan hanno potuto assistere a un piccolo sneak peak di FIFA 20, la nuova edizione del simulatore targato EA Sports.

Poi è stata la volta della prima semifinale, quella in cui ‘MsDossary’ è riuscito a superare ‘Rafsou’ rimontando nella gara di ritorno. Ma la vera sorpresa è arrivata nella seconda semifinale, con ‘Nicolas99fc’ capace di riacciuffare la gara sul 5-5 complessivo, prima di cedere ai rigori al futuro campione del mondo.

Questo il replay della giornata conclusiva:

Uno spettacolo nello spettacolo

La FIFA eWorld Cup 2019, che ha monopolizzato l’attenzione degli appassionati per tutto lo scorso fine settimana, è stato un vero e proprio spettacolo di esport entertainment, con ospiti eccezionali come Wilfried Zaha (giocatore del Crystal Palace e nazionale della Costa d’Avorio), Lucy Bronze (eletta seconda miglior giocatrice ai recenti Mondiali di calcio femminili), Keira Walsh (giocatrice della nazionale inglese) e Dimitar Berbatov (ex, tra gli altri, del Manchester United).

La manifestazione è stata trasmessa in diretta streaming praticamente in tutto il mondo, con il coverage in sei lingue differenti, inclusa la diretta addirittura televisiva su Mediaset: su Italia 2, la finalissima è stata commentata da Frank Piantanida, Luca Pagano (sì, proprio lui!) e Simone ‘Lamella’ Sfolcini (coach del Team QLASH, di cui Pagano è fondatore con Eugene Katchalov).

Segui tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento