Gioco legale e responsabile

Live

Fabrizio Privitera al final table del PokerStars Festival Marbella: Leo Margets terza

Fabrizio Privitera si è qualificato al final table in Costa del Sol (con un field di quasi mille entries) ma le carte non sono girate nel modo giusto. Terza la spagnola Leo Margets.

Scritto da
26/06/2017 11:03

3.630


Nel cuore della movida della Costa del Sol, Fabrizio Privitera, poker pro 24enne di Acireale, è stato protagonista di una bella deep run, qualificandosi con il settimo stack nel tavolo finale del PokerStars Festival Marbella. Sulla costa andalusa, solo il Main Event ha riscontrato un buon successo con 949 entries per un buy-in da €1.100.

Fabrizio Privitera (photo courtesy René Velli – Rational Group)

Fabrizio Privitera hot tra live e online

Stiamo parlando d’altronde di uno dei torneisti online, nel 2017, più caldi su PokerStars.it (ha vinto quasi €60.000) e fabry_wct ha confermato questo suo stato di forma in Spagna, in un torneo che ha superato le attese in termini di partecipazione.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

La formula vacanze al mare-poker-movida funziona. Un torneo che è cresciuto nel corso degli anni: si parte dai 736 runners del 2013 (quando si chiamava ancora Estrellas) per arrivare a sfiorare le mille presenze in questa occasione per un montepremi di €911.040 nel primo Festival spagnolo.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Fabrizio aveva già raccolto 3 bandierine nel PokerStars Festival di Londra a gennaio.

Leo Margets terza

Podio naturalmente tutto spagnolo con un deal a tre che ha visto Leo Margets assicurarsi €95.500 (terza) come il runner-up Iñigo Naveiro. Al vincitore Ignacio López una prima moneta da €152.400.

Fabrizio Privitera partiva con il settimo stack al final table ma purtroppo le carte non sono girate nel modo giusto ed è uscito settimo (€22.000) quando da short ha messo tutte le sue chips al centro del tavolo con Q-10 ma è stato chiamato dalla coppia di assi di Ignacio Lopez.

Questo il payout:

  1. Ignacio López (Spain) – €152,400*
  2. Iñigo Naveiro (Spain) – €95,500*
  3. Leo Margets (Spain) – €95,500*
  4. Fernando Curto (Spain) – €54,100
  5. Ignacio Barcenas (Spain) – €42,100
  6. José Carlos López (Spain) – €31,200
  7. Fabrizio Privitera (Italy) – €22,300
  8. Marco Paul Lander (Switzerland) – €15,900
  9. John Divers (United Kingdom) – €12,350