Gioco legale e responsabile

Live

Quando Mizrachi indovinava le carte di turn e river! [Video]

Michael "The grinder" Mizrachi riuscì in una edizione dell'European Poker Tour a indovinare le carte che sarebbero uscite tra Turn e River. A tutti è capitato di indovinare delle sequenze, ma questo video ha davvero dell'incredibile!

Scritto da
23/09/2021 17:10

1.015


Michael The Grinder Mizrachi in versione indovino

È uscito pochi giorni fa un madley dei video più incredibili di Michael “The grinder” Mizrachi che in una edizione dell’European Poker Tour riuscì a indovinare tutta una serie di carte che sarebbero uscite di lì a poco tra turn e river.

Il fatto principale è che in alcune di queste profezie lui è direttamente impegnato e, in particolare nel primo segmento, si chiama una carta, il 7, che poi servirà al suo avversario per ribaltare la situazione a suo favore.

Michael è uno dei fratelli Mizrachi che girano in lungo e in largo tutto il mondo per partecipare ai tornei più importanti del globo.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Un tempo avevano deciso perfino di farlo all’interno di un camper acquistato per l’occasione.

Il video sul canale Youtube di PokerStars

Il curioso filmato fa capo a tutta una serie di mani che Mizrachi ha giocato in diversi European poker Tour, tanto che il madley è stato realizzato dal canale Youtube di PokerStars.

In particolare, nell’ultima mano proposta, Mizrachi pronostica che alla fine del colpo, la sua mano, giustamente foldata pre flop, alla resa dei conti sarebbe stata quella che avrebbe vinto la mano.

Ciò accade, ma la cosa piuttosto curiosa è che al river esce un due di picche, esatto valore ed esatto seme della carta che, effettivamente, viene fuori dal mazzo.

Mizrachi: caso o provetto Nostradamus?

Molti dei nostri lettori sanno benissimo che alle volte capita di “sentire” le carte che vengono fuori al river.

Il fatto è che la nostra memoria selettiva si ricorda degli episodi che più possono rimanere impressi, ma tralascia di tenere conto di tutte le volte che abbiamo provato a indovinare le carte, senza averle indovinate.

Quello di oggi è essenzialmente un giochino atto a distrarci senza dare ad esso troppa importanza. Ma nessuno ci vieta di cibarci di questa opportunità.

Enjoy!