Gioco legale e responsabile

WSOP 2019

High Roller WSOP: Day 3 da sogno con Petrangelo, Katz, Loeser e Fox!

Scritto da
02/06/2019 10:37

1.399


Torneo grandi firme se ne può esistere uno, quello di cui vi parliamo in questo articolo. 

Il $50.000 High Roller, studiato per festeggiare il 50° anniversario delle World Series Of Poker, ha completato il suo Day 2 dopo che avevamo assistito nella prima giornata all’eliminazione di Dario Sammartino, unico italiano in gara.

All-In & Call al 50k HR delle WSOP

Tanti grossi nomi, iscritti, re-iscritti, eliminati ed ancora in gioco, hanno fatto passerella nella giornata di ieri, quando, a metà day 2, è stato reso noto il Prize Pool faraonico: $5.280.000, originato da 110 entries. 

Segui  tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

I 12 left giocheranno per una prima moneta da poco meno di 1,5 milioni di dollari, anche se la distribuzione dei premi è già cominciata ieri.

I 17 “in the money hanno cominciato a sentirsi sicuri dei $75.789 in saccoccia, al livello numero 16, a T50.000.

Il colpo in bolla va così: Markus Gonsalves apre a 115.000 da UTG, Todd Ivens pusha poco più di 3 BB da CutOff e Nick Petrangelo decide di salire ancora da Small Blind in click raise, originando il call di Gonsalves. 

I due checkano su flop a 6 q , ma sul turn scende un 8 sul quale Petrangelo esce in Delay C-Bet a 150.000, Gonsalves chiama in posizione. 

Al river un j fa propendere per l’All In Petrangelo che assiste al fold del suo rivale. 

Allo show-down Petrangelo dichiara “Aces”, mostra a a ed elimina Ivens che gira un anonimo k q . 

Il chipleader a fine Day 2 risulta essere Ben Heath, peraltro unico tra i Top 5 del count a non avere mai conquistato un braccialetto.

Per lui eliminazione eccellente quando i suoi kappa hanno tenuto contro le donne di Daniel Negreanu, out a metà giornata.

I 12 left hanno già in tasca $101.604 e, tra loro, vi è da segnalare la presenza di Dmitry Yurasov (4,800,000), Elio Fox (4,695,000) and Chance Kornuth (4,510,000).

Eccoli, suddivisi per tavolo, i 12 protagonisti che torneranno questa sera:

Piuttosto cocente la delusione per il 14° eliminato, il fortissimo Bryn Kenney, sfortunato protagonista di un all in per flop che lo vedeva presentarsi allo shodown con a k contro una coppia di 4 del britannico Sam Grafton. 

Sul board si materializzava subito un bel k , ma un beffardo 4 spezzava le velleità di vittoria di Kenney, out per $86.543. 

Fatali i 4 per Bryn Kenney

Si riparte questa sera con questo Payout:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento