Gioco legale e responsabile

WSOP 2019

Sammartino chiude nono, ecco le mani del suo Day 4. Fuori anche Phil Ivey

Scritto da
28/06/2019 10:16

2.308


Non è stata una notte fiume come le ultime due al torneo dei tornei, il 2019 Poker Players Championship da $50.000 di iscrizione. 

Alla fine del Day 4 si è formato il tavolo finale a 6 che purtroppo non vedrà impegnato il nostro Dario Sammartino uscito nel cuore della notte italiana al nono posto.

Shaun Deeb (Katerina Lukina & Pokernews)

Questi i 6 giocatori che proveranno a conquistare il braccialetto: 

  1.  Shaun Deeb United States 2,485,000
  2.  Bryce Yockey United States 4,465,000
  3.  Dan Cates United States 1,260,000
  4.  Phillip Hui United States 4,135,000
  5.  John Esposito United States 3,630,000
  6.  Josh Arieh United States 6,220,000

Solita pressione

Come scritto ieri, il Day 3 si è concluso con l’eliminazione di Chris Klodnicki, 13° e ultimo dei non premiati, a seguito della quale i 12 left si sono presentati ieri sera quando in Italia erano le 23,00 in punto, le 14,00 a Las Vegas.

Il torneo di Dario comincia bene e comincia soprattutto sulla falsariga di ciò che il napoletano ha dimostrato nei giorni precedenti: molta pressione al tavolo e tanta aggressività. 

Dario Sammartino (Katerina Lukina & Pokernews)

Da uno stack iniziale  di 1,7 milioni, Dario passa subito a quota 2,3 milioni, eliminando Andrew Brown al 12° posto. 

Si gioca Stud Hi/Lo con lo statunitense che le mette tutte in quarta strada: 

  • Sammartino 5 5 / 2 7 k 4 / a  
  • Brown 7 3 / 3 4 6 a / 9

Dario si presenta con una pallida coppia di 5 per la parte alta e un buon 7/5 low, entrambi sufficienti a estromettere dal torneo lo statunitense.

Inizio positivo

Il torneo di Dario prende l’impennata più importante subito dopo, quando, sempre nella specialità Stud Hi/Lo, trova una scala al 9 contro Oppenheim, salendo a quota 3,2 milioni. 

Ma è l’apice al quale Sammartino non potrà più aspirare. 

Nel giro di mezzo livello perde un milione in chips in due mani, la seconda delle quali lo vede rilanciare a No-Limit Hold’Em da SB a 100.000, 3bettato da Bryce Yockey sul BB per 325.000, call. 

  • Flop 10 5 j Dario check-calla 225.000. 
  • Turn 5 Doppio check
  • River 10 Yockey questa volta ne mette 790.000 dopo il check di Dario, il quale comincia a tankare per qualcosa come 6 minuti, fino a quando gli viene chiamato il clock. 

Segui  tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

 

Dario fa scadere il tempo a sua disposizione e porge le carte al dealer scendendo a 2,1 milioni. 

Un livello dopo è Chris Vitch ad abbandonare la disputa al decimo posto, ma ciò che più ci interessa è che Dario è ormai in balia di un momento non proprio positivo. 

La discesa

A PLO Arieh apre a 65.000 da BTN chiamato dal partenopeo sul BB. 

  • Flop 3 8 3 . Dario check-raisa a 190.000 la cbet di Arieh a 75.000, il quale chiama. 
  • Turn a , doppio check
  • River 9 Dario esce a 335.000 e, dopo un po’ di tempo, Arieh chiede a Dario se ha chiuso un full di assi, per poi chiamare, mostrando full di 3 e 8. Dario gira una coppia di Jack e scende poco sopra il milione.

Sammartino (Katerina Lukina & Pokernews)

Sammartino dimezza ancora lo stack a Limit Hold’Em.

Oppenheim apre da CO per poi chiamare la 3bet di Dario da bottone.

Oppenheim check-calla la prima su 8 9 a e anche la seconda su un 4 .

Un 9 fa propendere Oppenheim per una bet chiamata da Sammartino il quale mucka alla vista di a j dell’americano. 

Dopo un raddoppio che lo riporta in linea di galleggiamento, l’azzurro perde un doppio colpo fatale a 2-7 Triple Draw. 

Fatale il 2-7 Triple Draw

Prima Oppenheim mette Dario a 190,000 mostrando un quasi perfetto 7/6/5/4/2, il quale poi è costretto a giocare face up il suo ultimo draw in All In, pescando uno sfortunatissimo 8 che raddoppia la sua mano, uno dei 3 outs che sarebbero serviti ad Hoppenheim per eliminarlo:

  • Hoppenheim: 6/6/7/4/2
  • Dario 8/8/5/4/2

Per Dario nono posto e $93,764 di premio. 

Phil Ivey (Hayley Hochstetler & Pokernews)

Nemmeno per Phil Ivey è stata un giornata da ricordare, uscito ottavo per $124,410.

 

Ecco il Payout:

  1.  $1,099,311
  2.  $679,246
  3.  $466,407
  4.  $325,989
  5.  $232,058
  6.  $168,305
  7.  David Oppenheim us $124,410
  8.  Phil Ivey us $124,410
  9.  Dario Sammartino it $93,764
  10.  Chris Vitch us $93,764
  11.  Talal Shakerchi gb $72,078
  12.  Andrew Brown us $72,078

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento