Gioco legale e responsabile

WSOP 2021

WSOP 2021, Koon fa il miracolo ed è top 16 nel 25k HU, Musta racconta il suo KO

WSOP 2021: Jason Koon fa il miracolo e centra la top 16 nel 25k Heads Up. Intanto Musta racconta la sua uscita al primo turno.

Scritto da
06/10/2021 11:33

1.284


La corona di “re degli headsuppisti” attende il nome di chi la indosserà, tra i 16 candidati rimasti in lizza nel 25k Heads Up delle WSOP 2021. Purtroppo per noi non c’è il nome di Mustapha Kanit, eliminato al primo turno, ma lo spettacolo è comunque garantito da alcuni big names, a partire da Jason Koon.

Musta KO “Ho combattuto per 4 ore, sono soddisfatto”

Del torneo di Mustapha Kanit sapevamo solo il nome dell’avversario e la mano con cui è stato sconfitto, ovvero un allin preflop da dominato quando l’azzurro era ormai short. Il suo avversario era Dan Zack, un avversario certo non semplice: grande esperto di varianti e con un braccialetto vinto 2 anni fa proprio nei Mixed Games, Zack è un vero “animale da live”. Sempre nel 2019 ha lottato a lungo anche per la corona di WSOP player of the year, quindi il fatto che abbia sconfitto Kanit nel suo match non è da considerarsi una grossa sorpresa.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Mustacchione ha rilasciato su Instagram il suo commento a questa performance: “Abbiamo giocato circa 4 ore, infatti il nostro è stato uno degli ultimi match a concludersi nel primo turno. Sono rimasto presto short, poi sono risalito anche grazie a una limping strategy che ha funzionato bene, ma poi i bui erano 3.000/6.000 ed è andata così. Sono comunque soddisfatto del mio poker, ora sotto col prossimo torneo…”

I top 16: Jason Koon fa il miracolo

Il torneo ha visto la disputa di due turni completi. Vista l’affluenza di 57 giocatori, 7 di essi hanno ricevuto un “bye” al primo turno, proprio per consentire la formazione di un tabellone tennistico da 64 giocatori. Alla fine del secondo turno, il day 1 si è concluso e questi sono gli scontri da cui si ripartirà questa notte:

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.
  • Gal Yifrach vs Jake Daniels
  • Johannes Becker vs Jason Koon
  • Benjamin Reason vs Galen Hall
  • Henri Puustinen vs Cary Katz
  • Daniel Zack vs James D’Ambrosio
  • Bin Weng vs Julien Martini
  • Aleksandr Shevlyakov vs Mikita Badziakouski
  • David Peters vs Gabor Szabo

Essendo un tabellone tennistico, si conoscono già gli accoppiamenti potenziali. Il vincitore di Yifrach-Daniels se a vedrà con il vincitore tra Becker-Koon e così via.

A proposito di Jason Koon, è incredibile come il forte torneista americano sia riuscito a sopravvivere al suo incontro di secondo turno. A un certo punto, Nicolai Morris conduceva per circa 11 a 1: 550.000 a 50.000 con in arrivo il livello 3.000/6.000. Non si sa come, ma alla fine Jason ce l’ha fatta…

Jason Koon (courtesy of Katerina Lukina - PokerNews)

Jason Koon (courtesy of Katerina Lukina – PokerNews)

Il payout

Infine, ecco il payout che attende i giocatori. Come previsto, per andare in the money i giocatori dovranno vincere un altro turno:

1° $243.981
2° $150.790
3° > 4° $89.787
5° > 8° $36.820