Vai al contenuto

Addio ad Amarillo Slim, il più grande gambler al mondo

Amarillo Slim in una foto d'epoca con Johnny Moss (al centro) e Benny Binion (a destra)Come era purtroppo prevedibile, è successo: Thomas Austin Preston, meglio noto al mondo come Amarillo Slim, si è spento poche ore fa ad 83 anni. Qualche giorno addietro avevamo dato la notizia che il vecchio campione era in condizioni critiche al punto tale da non lasciare troppe speranze, e purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Se ne va così un personaggio che definire unico è estremamente riduttivo, se non proprio banale. Non un semplice giocatore di poker ma “The World’s Greatest Gambler“. Come dicevamo già nell’articolo dell’altro giorno, Amarillo Slim è un personaggio a cui si deve la stessa idea moderna di professional poker player, e nell’immaginario collettivo di milioni di americani il P.P.P. rimarrà per sempre lui, questo alto texano dagli occhi chiari, che nella vita ha scommesso su qualunque cosa e giocato a poker non solo con player di 3 generazioni differenti, ma anche con personaggi della storia e del costume come presidenti degli Stati Uniti, imprenditori, campioni dello sport, boss della droga…

Comunque la si pensi su di lui, Amarillo Slim ci mancherà tantissimo. R.I.P.

Photo courtesy of University of Nevada Las Vegas. (QUI potete trovare le originali)

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".