Vai al contenuto

Cash game online: Galfond mette in riga Antonius e Ziigmund

Patrik-AntoniusE meno male che Phil Galfond aveva dichiarato pochi mesi fa di voler evitare ad ogni costo la presenza di PatriK Antonius al tavolo, non ritenendo di avere alcun edge nei suoi confronti.

Da poche ore è terminata una breve ma intensa battaglia sui tavoli cash di Full Tilt: ‘OMGClayAiken’ ha messo in riga la scuola finlandese anche con l’aiuto della dea bendata che non guasta mai. In un tavolo 200$/400$ Pot Limit Omaha, con la stella scandinava e il connazionale Ilari Ziigmund seduti, è riuscito a guadagnare 264.000$.

Phil Galfond ha dimostrato ancora una volta di essere uno dei migliori giocatori degli High Stakes online (dal 2007 ha guadagnato 7.66 milioni di dollari) mentre Ziigmund ha contravvenuto alle sue intenzioni di non giocare per tutto agosto e ne ha pagato le conseguenze, al termine di due mani non proprio fortunate.

Con uno stack di oltre 110.000$, notevolmente superiore a quello di Ziigmund (68.000) e Antonius (42.600), lo statunitense è riuscito a vincere un pot da oltre 180.000$. I fuochi d’artificio li vediamo subito nell’azione pre-flop: dal bottone Ziigmund rilancia di 1.600$, seguito dal call di Phil e da una 3bet di Antonius per 6.640.$ Il connazionale chiama mentre Galfond a questo punto si arma di coraggio ed esce allo scoperto per 28.220$, ottenendo il call dei due avversari. Non è ancora scesa una carta sul board ed il piatto è già di 84.874$. Non male anche per gli High Stakes.

Le prime tre carte 10 7   q movimentano ulteriormente l’azione: dallo small blind Galfond punta quasi l’interno piatto per 80.640$ e c’è all in istantaneo sia di Antonius (14.000$) che di Ilari Ziigmund (40.459$).

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Lo statunitense mostra 4 a 2 a , Patrik è avanti con 6 q 9 q : ha floppato un set di Q ed ha un flush draw. Ziigmund ha invece un progetto di scala bilaterale con 7 k j 9 . Il turn 9 fa chiudere la scala al finlandese ma k a river consegna il flush a fiori runner runner a Galfond che si aggiudica un pot da 181.000$.

Uscito di scena Antonius, visto l’aria che tirava, sempre in un tavolo 200$/400$ PLO, il terzo incomodo è Harrington25 che però folda nel pre-flop. Rimangono Phil Galfond e Ilari Ziigmund a scannarsi e dopo una serie di rilanci e contro-rilanci, le prime tre carte recitano 4 j *6 . Ilari va all in con un set di 6 ma è beffato dal tris di Galfond di J. Un altro ricco piatto da 80.000$ nelle tasche di  ‘OMGClayAiken’.

Per il finlandese un’altra giornata storta, sotto nel 2010 di 546.000$.  Grazie a questi pot  Galfond supera la soglia psicologica di 1 milione di dollari incassati in questa stagione, mantenendo il trend positivo che lo accompagna da tre anni a questa parte.

Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.