Gioco legale e responsabile

News

Mondo Poker: arrivano le ‘Carnival Series’, come qualificarsi al PSPC 2020. Sondaggio tra i players: “si al riconoscimento facciale”

La nostra rubrica sul mondo del poker. Le notizie del giorno: in Italia arrivano le "Carnival Series" su Pokerstars.it. Main event succoso, dove a fronte di un buyn di 250 euro ci sarà un montepremi garantito da 400 mila bigliettoni. Intanto c'è un plebiscito nel sondaggio lanciato da Rob Yong: l'85% dei giocatori è a favore del riconoscimento facciale per il gioco online. Infine, ecco come qualificarsi per il PSPC 2020. 

Scritto da
07/02/2020 16:00

2.953


Carnevale online

La nostra rubrica Mondo Poker prende forma con l’ufficialità delle Carnival Series. Febbraio lo sappiamo è il mese per eccellenza del Carnevale: mascheri, feste, balli e quanto altro. Ma è anche il momento su Pokerstars di una serie di eventi per chi ama il gioco online. Dal 16 febbraio al 2 marzo ben 112 tornei animeranno l’azione in rete: si va da un buyin minimo di 5 euro, fino ad un massimo di 250 euro.

Proprio il main event avrà il buyin da 250€ e decollerà il 1 marzo. Torneo spalmato su due giornate e lunedì 2 marzo verrà incoronato il neo campione. Garantito un montepremi di 400.000 bigliettoni per il main event. Sempre negli stessi giorni si terranno anche le “Carnaval Series” per la piattaforma europea di Pokerstars. Quella liquidità condivisa, prima ratificata dall’Italia e nella quale poi non siamo mai entrati. I giocatori di Francia, Spagna e Portogallo avranno ben 166 eventi in cui lottare, per un montepremi complessivo di 8 milioni di euro.

Un plebiscito per il sondaggio

Mondo Poker sposta il suo sguardo sui risultati di un sondaggio, lanciato qualche giorno fa da Rob Yong. Da tempo si parla del riconoscimento facciale per il gioco online, in modo da contrastare in maniera netta, multi account e truffe varie. Ebbene la soluzione piace e non poco a coloro che hanno preso parte al sondaggio. Praticamente l’85% dei votanti ha detto si a questa soluzione.

Rob Yong

In 5.000 hanno partecipato alla votazione su Twitter, lanciata appunto dal proprietario del casinò di Nottingham. E come abbiamo detto la risposta è stata netta. Un segnale importante arriva quindi dai giocatori e adesso la speranza è che tale richiesta sia presa in considerazione dalla società di gaming. Con il riconoscimento facciale online, aumentano gli standard di sicurezza e le truffe sono destinate a calare.

Come qualificarsi al PSPC 2020

Mondo Poker chiude il suo viaggio giornaliero con il PSPC 2020. Si tratta senza dubbio dell’evento dell’anno, per quanto concerne il poker live nel Vecchio Continente. Dopo i numeri della prima edizione giocata alla Bahamas durante il PCA. tocca questa volta a Barcellona aprire le porte per quella che si annuncia un’invasione. Ovvio che non tutti si possono permettere i 25.000€ di iscrizione al torneo. E allora come fare per assicurarsi un ticket dal valore di 30.000 dollari?

PSPC 2019

Ramon Colillas primo campione PSPC

Le occasioni non mancano. Dalle qualificazioni online con satelliti lowbuyin su Pokerstars, passando per gli eventi live organizzati dalla room con la picca rossa. In molti tornei dal vivo, in palio ci sono ticket per il PSPC 2020, destinati  a chi vince quei determinati eventi, oppure a chi primeggia nelle varie leaderboard delle kermesse live. Infine, ma non meno importante, alcuni pass sono in palio nelle Last Longer degli eventi. In palio un pacchetto per Barcellona, a chi arriverà il più lontano possibile nell’evento, fra coloro che hanno effettuato la registrazione alla Last Longer. Dunque anche con pochi euro, c’è la possibilità di vivere un sogno.

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento