Gioco legale e responsabile

News

PokerStars IPT Malta – day 1a: un turco in testa, bene Squillaci

Scritto da
18/02/2011 02:17

6.754


Francesco Squillaci, migliore degli italiani al day 1aIeri, per la seconda volta nella sua storia il Casinò Portomaso ha accolto nella sua favolosa struttura una tappa dell’Italian Poker Tour. Il PokerStars IPT Malta II ha vissuto infatti il suo day 1a, con 81 partecipanti che si sono dati battaglia per una giornata di torneo priva di grandissimi nomi ma non certo di emozioni. Sergio Castelluccio e Mustapha “mustakkione” Kanit sono due dei nomi che più hanno fatto rumore, tra gli eliminati nei primi livelli.

Il pro avellinese ha perso il coinflip che poteva riportarlo in corsa contro il forte regular Claudio Pagano, alias clapagano su PokerStars.it: AK vs 88 lo scontro, con la coppia del siciliano che regge.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Mustakkione invece lascia quasi tutto lo stack su un flop K 3 Q: il giovane Kanit ha AK, ma l’avversario mostra degli inequivocabili KK, lasciandolo con pochi “spicci” che finiranno in mezzo poco dopo, con esiti negativi per Mustapha che così esce dal torneo.

Carmelo Vasta: gran recupero per lui

Per contro, da registrare l’ottimo recupero di un Carmelo Vasta come sempre solidissimo: rimasto ad appena 8000 chips a metà giornata, il calabrese si arma di pazienza e risale la china fino a terminare il day 1a sopra average a quasi 42mila chips.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Nell’ultimo livello di giornata perdiamo tra gli altri anche il simpatico Aldo “aldinopro” Zambruno, che perde il coinflip decisivo con l’emergente tedesco Dominik Nitsche (terzo all’High Roller del WPT Venezia, ndr): AK per il romano, coppia di 10 per il giovane teutonico che regge, e lo fa decollare fino al quinto posto in un chipcount guidato dall’outsider turco Osman Mustanoglu, nettamente in testa a quasi 120mila gettoni. Il primo degli italiani è invece Francesco Squillaci, quinto a 63mila chips.

Donato DeBonis, ottimo sesto nel chipcountMa diamo un’occhiata alla top ten, che vede molto ben messo anche Donato De Bonis, poco conosciuto live ma molto stimato online con nicknames come “wawa” e “edward272”:

1°. Osman Mustanoglu 119.450
2°. Gustaf Johan Borenius 80.725
3°. Johan Henrik Christi Berg 64.100
4°. Francesco Squillaci 63.175
5°. Dominik Nitsche 59.350
6°. Donato De Bonis 58.250
7°. Alessandro Furneri 54.475
8°. Claudio Leonardo Pagano 53.075
9°. Nicola Croce 52.600
10°. Lorenzo La Manna 50.675

Oggi si ricomincia con il day 1b, che accoglierà gran parte dei protagonisti più attesi, da Dario Minieri a Luca Pagano, da Salvatore Bonavena a Luca Moschitta al caldissimo Alessio Isaia e molti altri. A partire dalle ore 14, sintonizzati con Assopoker e segui il day 1b sul nostro Blog & Video Live del PokerStars IPT Malta II.

Inoltre, potrete seguire l’IPT anche dal vostro iPhone, grazie al mobile blog in cui potrete ammirare anche i video del nostro Tury, come ad esempio questo: