Gioco legale e responsabile

Online

Il ritorno Dominik Panka al suo primo bracciale WSOP, Joao “Naza114” Vieira domina il WCOOP

WCOOP e WSOP online tengono banco nella nostra rubrica dedicata al poker online internazionale. Dominik Panka è l'uomo copertina di oggi.

Scritto da
10/09/2021 17:30

815


Avevamo perso dai nostri radar (complice la maledetta pandemia) il grande talento di Dominik Panka, ammirato più volte dal vivo in diversi tavoli finali dell’European Poker Tour.

Il giovane polacco, con il suo stile aggressivo si era rivelato agli occhi del mondo nel gennaio del 2014, quando aveva vinto il PCA Main Event alle Bahamas.

Dominik-Panka

Dominik Panka (photo courtesy of Danny Maxwell – Pokernews)

Dominik Panka vince il WSOP $2,100 Bounty Championship No-Limit Hold’em

Dopo 7 anni, dal primo successo di rilievo nel live, Dominik Panka è riuscito ad aggiudicarsi il primo braccialetto online della sua carriera alle WSOP su GGPoker.

Un “colpetto” da $ 185.228 di cui oltre $98.000 in taglie, dopo aver piegato un field da 1.064 entries.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Presenti quasi tutti i professionisti al tavolo finale, come il cinese Fengdian “Shandongmenghu” Wang (runner-up), la giocatrice russa Natalya “Nikitina N1” Nikitina (quinta) e the king: Chris Moorman (settimo).

Alexandru Papazian: secondo braccialetto d’oro

La stella rumena Alexandru Papazian non è stato a guardare ed ha battuto tutti nell’ $888 CRAZY EIGHTS assicurandosi una prima moneta da $241.128. Runner-up l’israeliano Tal Noach (oltre $180.000 per lui). Il torneo ha registrato 2.350 entries per un montepremi da $1.982.460.

Per Alexandru Papazian è il secondo braccialetto d’oro.

WCOOP: domina il numero 1 al mondo, il portoghese Joao “Naza114” Vieira

Per il campionato mondiale online, il WCOOP di PokerStars, sono scesi in pista tutti i più forti giocatori mondiali. E non è un caso che a dominare la leaderboard HIGH sia il numero 1 del ranking Joao “Naza114” Vieira, portoghese ma in questo momento in Olanda per giocare la serie.

Al secondo posto un altro top mondiale come il brasiliano Yuri “theNERDguy” Martins. Terzo provvisorio occupato dal grinder britannico più forte: Patrick “pads1161” Leonard.

Attenzione anche ad una vecchia volpe come Talal “raidalot” Shakerchi, vero specialista delle varianti.

WCOOP Leaderboard high

1 – Joao “Naza114” Vieira (Netherlands) – 675 points
2 – Yuri “theNERDguy” Martins (Brazil) – 625
3 – Patrick “pads1161” Leonard (UK) – 620
4 – Talal “raidalot” Shakerchi (UK) – 525
5 – Jussi “calvin7v” Nevanlinna (Finland) – 490

WCOOP Leaderboard Medium

1 – FONBET_RULIT (Russia) – 565 points
2 – Matt “OLD TIME GIN” Stone (Canada) – 535
3 – Camilancefieldg (Canada) – 525
4 – Jerry “Perrymejsen” Odeen (Sweden) – 420
5 – Scarmak3r (Slovenia) – 410

WCOOP Leaderboard low

1 – ekvilibryst (Ukraine) – 540 points
2 – ILoveScarfGuy (Croatia) – 515
3 – Camilancefieldg (Canada) – 500
4 – renemastermi (Germany) – 490
5 – WTFOMFGOAO (Russia) – 485

WCOOP Leaderboard Overall

Nella classifica generale il protagonista è il russo FONBET_RULIT ma attenzione sempre alla presenza in seconda posizione di pads1161.

1 – FONBET_RULIT (Russia) – 1,290 points
2 – Patrick “pads1161” Leonard (UK) – 1,250
3 – Camilancefieldg (Canada) – 1,235
4 – Talal “raidalot” Shakerchi (UK) – 1,160
5 – Konstantin “krakukra” Maslak (Russia) – 1,145

WCOOP leaderboard per nazioni

Infine guardiamo alla leaderboard per nazioni, anche se va presa con le molle perché riguarda i paesi di residenza e non di nascita.

Il Brasile però domina come vuole la tradizione.

39 — Brazil
30 — Russia
19 — UK
14 – Netherlands
13 — Austria
10 — Canada, Sweden
6 — Finland, Germany, Poland
5 – Belarus, Hungary, Mexico, Norway, Ukraine
4 — Argentina, Czech Republic, Latvia
3 — Bulgaria, Lithuania
2 — Costa Rica, Denmark, Estonia, Ireland, Japan, Moldova, Peru, Romania
1 — Andorra, Azerbaijan, Belgium, Croatia, Georgia, New Zealand, Panama, San Marino, Slovenia, Uzbekistan.