Gioco legale e responsabile

Online

Night On Stars KO: Raffaele Sorrentino si impone e vince €14.059

Scritto da
09/02/2018 08:39

2.613


Raffaele Sorrentino è uno dei pochi giocatori italiani in grado di competere ai massimi livelli nei tornei live. Lo dimostrano i numeri della sua ottima carriera, in particolare quelli che si riferiscono alla sua migliore annata di sempre, il 2017.

Lo scorso anno Sorrentino ha vinto 1.6 milioni di dollari nei tornei live, grazie al doppio exploit nel Pokerstars Championship (primo a Montecarlo e terzo a Barcellona), una cifra che lo ha posto in terza posizione nella classifica italiana sulle vincite lorde annuali (davanti a lui solo Sammartino e Kanit).

Ma prima di giocare tornei da €10.000 in giro per il mondo, Raffaele Sorrentino è stato a lungo un grinder di MTT Online. Una passione che non tralascia neanche oggi, nonostante i due milioni di dollari incassati live. E si sa che quando un top player gioca per soldi, lo fa sempre per vincere, come abbiamo visto stanotte nel Night On Stars KO di Pokerstars.it.

Su PokerStars.it sono arrivati gli Spin & Go Max: registrati subito! Ti attendono promozioni speciali!

€250 Night On Stars KO, €75.000 garantiti

Questa settimana il NOS KO ha fatto segnare un’affluenza di 374 entries, un field che ha generato un montepremi complessivo di €84.150.

I primi 54 classificati sono andati a premio e tra le prime eliminazioni dopo lo scoppio della bolla troviamo numerosi reg di Pokerstars.it come Alessio “AleAsto2” Astone (44°), “RickyKaka90” (43°), Italo “Hidden91” Modena (38°), Stefano “easycallxxx” Terziani (35°) e Marcello “Cavendramin” Miniucchi (30°).

Nella delicata fase dei final two tables si è dovuto arrendere Giacomo “James90511” Grossi, costretto a una dolorosa 18° posizione. Dopo l’uscita del reg “Vesparos” in 13° posizione, il player “nicecall565” è stato eliminato in 10° posizione e ha dato il via al final table.

Tra i finalisti spiccava il nickname di Raffaele “raffibiza” Sorrentino ma oltre a lui erano presenti altri noti giocatori come Umberto “thelusor89” CalabreseRenato “RenatoBelli” Belli e Andrea “Assilsaan” Pacenti. Per gli ultimi due non c’è stata gloria: sono usciti in successione rispettivamente in nona e ottava posizione per €867 e €1.502.

Chi si è spinto più lontano è stato Umberto “thelusor89” Calabrese, alla fine quarto classificato per un ottimo premio di €4.674. Dopo l’eliminazione in terza posizione di “cashmirino” (per lui €6.031), Raffaele Sorrentino e “john_pera69” si sono dati battaglia per la vittoria finale. Non c’è stato alcun deal tra i due e alla fine è stato “raffibiza” a imporsi conquistando una prima moneta di €14.059. Al runner-up un premio complessivo di €9.351.

Il payout:

€100 Need for Speed, €10.000 garantiti

Ottima affluenza nel Need For Speed di Pokerstars.it: nel torneo turbo serale ci sono state 181 entries per un montepremi generato di €16.290. Dopo meno di due ore di gioco gli ultimi tre giocatori rimanenti hanno deciso di stringere un deal che assicurasse a ognuno di loro €2.471. Il vincitore ufficiale è stato Federico “IFOLDACES4U” Piroddi, completano il podio Jackson “DJackMpkr” Genovesi e “22GRAMMI“.

Federico “IFOLDACES4U” Piroddi

Il payout:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento