Vai al contenuto

EPT Grand Final: altri due successi italiani con Enrico Fiorentin e Ivan Gabrieli, che sfiora anche il bis!

E’ iniziata bene e proseguita meglio, ma l’esperienza italiana al PokerStars e Monte-Carlo®Casino EPT Grand Final si sta concludendo con il botto. Senza considerare le chance di Dario Sammartino e Jacopo Brandi nel day 5 del Main Event, basti guardare a cosa hanno combinato i player azzurri anche ieri, con un Ivan Gabrieli da record e un grande Enrico Fiorentin!

“MrBluff234” ha messo a sfiorato un’impresa mai riuscita a nessuno, finora: vincere due picche nello stesso giorno. Ivan ha prima concluso in seconda posizione l’event #64 Big Ante, un 1.100€ NL Hold’em con 151 entries, terminando dietro al solo Ioannis Angelou Konstas, guadagnando comunque 23.950€ in un final table che vedeva altri due azzurri qualificati come Jacopo Delle Foglie e Patrizio Di Miceli:

gabrieli-ept

Non soddisfatto, Gabrieli si è riseduto all’event #68, un NLHE Hyper Turbo 8-handed in formula “Win the Button”, andandosi a prendere ciò che aveva sfiorato appena qualche ora prima: la picca. Un successo maturato su 176 avversari, che gli porta in cassa altri 17.840€!!!

gabrieli-2-ept

La ciliegina sulla torta della giornata azzurra l’ha messa però Enrico Fiorentin, che è andato a vincere l’event #56, 1.100€ NLHE single re-entry. Qui gli iscritti sono stati 296 e ieri si giocava il final day, con l’italiano che ha messo tutti in riga incassando 68.870€ dopo aver regolato in heads up il brasiliano Fabio Freitas:

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

fiorentin-ept

Tre score eccellenti, che vanno a integrare gli altri grandi risultati messi a segno dai player di casa nostra, in questo Grand Final EPT 2016, in attesa di notizie da Jacopo Brandi e Dario Sammartino…

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".