Vai al contenuto

Lo spettacolo del Hybrid Cash Game a San Marino

Un nuovo e spettacolare format arriva domani a San Marino. Si tratta di un micidiale mix fra cash game e modalità torneo. Da qui la definizione di Hybrid Cash Game. La GT di San Marino si prepara quindi a fare da cornice ad un evento unico nel suo genere e che dovrebbe avere un discreto appeal fra i giocatori, unendo chi ama l’adrenalina dei tornei a coloro che preferiscono il fascino del cash game. Dalle ore 21.00 di domani e solo una sera vedremo chi saprà meglio cimentarsi al tavolo.

Il regolamento della “Antony Game Events” prevede numerose opzioni che andiamo a vedere, punto per punto. Il buyin è fissato a 300 euro e si giocheranno 4 livelli da novanta minuti l’uno, partendo dal livello 1€-1€, per poi salire a 1-2, 2-5 e infine 5-5. Ogni giocatore può effettuare fino a 5 re-entry. Sia sul buyin di ingresso che su quello dei re-entry, il 75% dello stack ha valore reale in chips, mentre il restante 25% viene destinato al montepremi finale.

GT Poker

 

Alla fine di ogni livello è prevista una pausa, dove il singolo giocatore può effettuare cash out completo del proprio stack o anche solo del 50%. Il giocatore può fare cash out solo una volta e prima dell’inizio del quarto livello. Chi farà cash out nei primi tre livelli, vedrà trattenuto dal proprio stack il 10% del valore, che verrà destinato al montepremi finale. Con l’inizio dell’ultimo livello di gioco non sarà possibile effettuare cash out, ma bisognerà attendere la fine de livello

Ovviamente in ogni mano verrà trattenuta una rake in base alle proporzioni del singolo piatto con un cap massimo. Di seguito lo schema, livello per livello.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

1 Livello 1-1 Rake 5% Cap 15
Pausa 15 Minuti – Possibilità di CashOut
2 Livello 1-2 Rake 5% Cap 15
Pausa 15 Minuti – Possibilità di CashOut
3 Livello 2-5 Rake 2,5% Cap 20
Pausa 15 Minuti – Chiusura Iscrizioni – Termine CashOut
4 Livello 5-5 Rake 2,5% Cap 20
Termine Evento e Assegnazione PayOut

Alla fine del quarto ed ultimo livello si passerà all’assegnazione del montepremi finale, in base al chipcount. Il giocatore con il maggior numero di gettoni sarà proclamato campione e assieme a lui altri 5 giocatori potranno beneficiare della spartizione dei premi. In pratica solo i primi sei del count, accederanno al montepremi accumulato durante la serata. Di seguito la percentuale del payout.

1. 40%
2. 25 %
3. 13%
4. 10%
5. 7%
6. 5%

Non ci resta quindi che attendere per scoprire la risposta dei giocatori davanti a questa nuova e davvero interessante formula.