Vai al contenuto

Mixed Games Championship: Pescatori è in finale!

Max Pescatori va in finale con un buono stackMax Pescatori è ufficialmente al tavolo finale del Mixed Games Championship che si sta tenendo a Londra nell’ambito della Poker League: l’italiano dopo il terzo round di Pot Limit Hold’em ha chiuso in seconda posizione assoluta, alle spalle del solo James Dempsey, mentre nell’altro gruppo è guerra aperta fra Sorel Mizzi e Yevgeniy Timoshenko.

La posizione relativa non è ininfluente visto che, a seconda del punteggio ottenuto, al tavolo finale si potrà vantare uno stack più o meno ampio: nel girone dell’italiano in terza posizione emerge Matt Giannetti, che grazie a una prova eccellente nell’ultimo round si scrolla di dosso Tony G, mentre Luke Schwarz e Jennifer Tilly chiudono in ultima posizione con soli sei punti.

Sfida invece ancora pienamente aperta nel gruppo B, dove Yevgeniy Timoshenko sembra essersi finalmente ricordato chi è e sta lottando gomito a gomito con Sorel Mizzi per l’ultima piazza disponibile, visto che le altre due sono già state ipotecate da Andrew Feldman ed Andy Frankenberger.

Il fatto curioso è che l’azione, per esigenze televisive, è stata fermata quando il gioco era ancora three handed, con il canadese in testa, Timoshenko in seconda posizione e Feldman a fare da guastatore tutt’altro che disinteressato, visto che come detto più punti significano più fiches in vista del tavolo finale.

Comunque vada, si prospetta un final table difficile per il capitano del team di GDpoker, che del resto sapeva quanto gli avversari sulla sponda del Tamigi sarebbero stati tutt’altro che semplici da battere.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Vada come vada, l’importante è essere presenti per potersela giocare al meglio: da oggi i 100.000 dollari del primo premio sono un po’ più vicini, ma il bello fatalmente deve ancora venire.

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta