Vai al contenuto

Quando gli occasionali battono i professionisti

Lo abbiamo scritto centinaia di volte: nel breve periodo o nel torneo singolo, tutti i professionisti possono essere battuti dai giocatori occasionali, o, ancora di più, possono venire outplayati. Figuriamoci nel momento in cui il breve periodo si trasforma in un’unica sessione di cash game, un sit & go, o ancora meglio uno spin & go.

I professionisti senza gloria ripresi dalle telecamere

Nel video che proponiamo quest’oggi, apparso nel canale di Pokertars meno di un mesetto or sono, vedrete tutta una serie professionisti che perdono piatti piuttosto importanti da giocatori occasionali o da persone che col poker hanno poco o niente a che fare.

Martinez contro Hellmuth

Non fa certo parte della categoria di chi non conosce il poker, e tanto meno dei giocatori occasionali, uno dei nostri più conosciuti giocatori che, all’apparenza non sembrerebbe giocare più, Massimiliano “Visdiabuli” Martinez, che qui vediamo impegnato contro sua maestà Phil Hellmuth.

Nel pezzo successivo è un altro loose cannon, lui sì, giocatore quanto meno occasionale, a mettere in difficoltà Scott Seiver, chiudendo colore con 2 e 3 a picche e scoppiando i Kapponi del suo avversario.

Andrey e Nadya

Molto più amatore sembrerebbe invece tale Andrey che porta via un piattone ad Artem Metalidi, nella ormai passata Shark Cage, alla quale partecipavano giocatori che si qualificavano online.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Donne al comando nel penultimo segmento, dove Nadya Magnus ha la meglio su Joe Cassidy, centrando la sua doppia coppia di Assi e 2 contro la top pair, Jack kicker del suo rivale.

Nell’ultima mano, il segmento più epico, quello che sicuramente avrete visto più di una volta, quello in cui Fishman ( un cognome che potrebbe essere una garanzia al tavolo da poker ), si fa beffa ancora una volta di Phil Hellmuth, questa volta chiudendo una scala al river

In questa occasione va sottolineato che Hellmuth mette il suo avversario sulla mano esatta, k q , ma alla fine decide di mettere comunque e perde un super piatto.

COMPARAZIONE GIOCHI
"C'è chi pensa che sia impossibile prendere parte a tutti i tavoli finali dei tornei a cui si partecipa. Questo è vero per tutti. Tranne per chi li racconta".