Vai al contenuto

WSOPE 2021: Melara avanza nel PLO e Alioto ancora out a premio

Le WSOPE 2021 proseguono a spron battutto per il terzo giorno. Dei 51 azzurri in corsa nell’evento#1, solo uno approda al final day che mette in palio il primo bracciale della Kermesse. Notizie in chiaro scuro invece dall’evento di Pot Limit Omaha. Vediamo quello che è successo al King’s.

WSOPE 2021: 50 azzurri out nel day 2

WSOPE 2021 che regalano le prime amarezze in chiave azzurra, dopo le gioie delle prime 48 ore. Al King’s Casinò non c’è tempo e spazio per gli appelli, così nel day 2 del €350 NLH Opener dei 51 azzurri in gara, solo uno di essi entra fra i 20 promossi al final day .

Antonello Ferraiuolo by Pokernews.com

Si tratta di Antonello Ferraiuolo che centra la nona casella del count e con 2.970.000 pezzi si avvia alla discesa verso il titolo. Un risultato, Antonello a parte, che ci lascia un po’ con l’amaro in bocca: soprattutto per quelle che erano le premesse, dopo il doppio round di qualificazione. Nelle battute finali, perdiamo Antonio Turrisi in 25° piazza e Nicolaj D’Antoni ultimo out del day 2. L’azzurro parte anche avanti con A-J, ma trova sulla sua strada A-8 del rivale che hitta otto al river.

Seconda giornata che si apre con l’ufficialità del payout: i 1.789 paganti hanno determinato 535,358 euro di premio e tale somma viene spartita su 269 posizioni. Il cash minimo paga 531€, con la prima moneta da 77.570 euro ad attendere il campione. I 20 left hanno in tasca almeno 2.339 euro. Comanda la truppa Volodymyr Legkyi che prova la fuga con 6.7 milioni e lo tallona Narcis Nedelcu con 6.1.

La top 10

1 Volodymyr Legkyi 6,775,000
2 Narcis Nedelcu 6,145,000
3 Roberto Bizaj 4,480,000
4 Andy Schlegel 3,925,000
5 Marius Gicovanu 3,595,000
6 Logi Laxdal 3,180,000
7 Jeppe Drivsholm 3,150,000
8 Levent Efe 3,100,000
9 Antonello Ferraiuolo 2,970,000
10 Gal Aviv 2,930,000

WSOPE 2021: Melara avanza

Alle WSOPE 2021 si accendono le speranze azzurre nel €550 Pot-Limit Omaha. Merito di Maurizio Melara che nel day 1B si mette in evidenza con 263.000 unità e passa al day 2. Dopo aver ottenuto ottimi risultati alle WSOP 2021 nelle varianti, l’azzurro si conferma un signor variantista anche al King’s.

Raggiunge Daniele Mattioli, Matteo Di Persio e Jelka Andelic, tutti promossi nel day 1A. Saranno quindi 4 gli italiani pronti a fare strada nell’evento#2. PLO che non ha regalato grandi gioie a Dario Alioto. Per lui doppia eliminazione tra primo e secondo flight, pur sempre a premio. Nel day 1A esce al 21° posto per mille euro e nel day 1B si avvia alle casse come 58° classificato per altri 900€.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Numeri importanti per le WSOPE 2021 anche nelle varianti. Ai 199 ingressi del primo round di qualificazione, ben 424 hanno risposto presente nel day 1B per il più grande day 1 nella storia del PLO alle World Series in terra europea. In tutto sono 623 i paganti per un montepremi di 295.925 euro.

Sono 62 coloro che daranno la caccia al bracciale, con Dorel Eldabach leader a quota 625.000. Attenzione a Tobias Peters che si tiene in agguato al quinto posto con 483.000 pezzi.

La top 10

1 Dorel Eldabach Israel 625,000
2 Bjorn Verbakel Netherlands 609,000
3 Ken Beckers Belgium 551,000
4 Ugur Coskun Switzerland 514,000
5 Tobias Peters Netherlands 483,000
6 Blaz Zerjav Slovenia 479,000
7 Taras Slabyk Germany 459,000
8 Udo Hemmert Germany 434,000
9 Saulius Tumosa Lithuania 398,000
10 Jose Obadia Spain 368,000

COMPARAZIONE GIOCHI
Nel mondo del giornalismo sportivo da quando avevo 16 anni, ho all'attivo quasi 800 radiocronache di eventi sportivi e quasi 10 mila articoli sportivi. Da 15 anni nel mondo del poker, del betting e del gaming. Cavallo di battaglia: "Amici Miei".