Vai al contenuto
spotlight-week-pokerstars

Tornei per tutti i gusti in arrivo su PokerStars: domenica inizia la Spotlight Week!

Una settimana all’insegna della varietà è in arrivo su PokerStars. Domenica 18 giugno sulla poker room della picca rossa prende il via la ‘Spotlight Week’: ogni giorno sono in programma tornei ‘a tema’ con buy-in a partire da 10€!

Tornei per tutti i gusti

Nella lobby di PokerStars la Spotlight Week ha una sua apposita sezione in cui scopriamo che i 32 tornei in programma mettono in palio un montepremi garantito complessivo superiore al mezzo milione di euro.

Il menù come detto è vario, e non solo a livello di formule ma anche di buy-in. A parte i due Sunday High Roller da 250€ di iscrizione, e i due Sunday Special – uno da 100€, l’altro da 125€, i restanti tornei della Spolight Week hanno buy-in di 10€, 20€ o 50€.

Presto sulla poker room della picca rossa partiranno i satelliti di qualificazione.

Tutti i giorni della Spotlight Week

Vediamo giorno per giorno cosa offre il menù della Spotlight Week di PokerStars (poker). Le due domeniche di questa ‘settimana spot’ sono dedicate ai tornei con taglie: i tradizionali tornei domenicali avranno formato Progressive KO, mentre il Sunday High Roller avrà formato Ultra KO e il nuovo Sunday Slam sarà Total KO.

Il lunedì è invece dedicato ai tornei con stack deep: i quattro tornei ‘lunedicali’, dal buy-in compreso tra 10€ e 50€, daranno ai partecipanti uno starting stack di 250 mila chips.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Il martedì ‘funky’ è dedicato ai formati più particolari del NLHE: un torneo sarà in modalità bubble rush, uno in modalità showtime, uno Win the button e uno con Big Ante.

Il mercoledì arriva la serata nostalgia dedicata ai tornei freezeout 9-max, mentre il giovedì sarà la serata Omaha, dedicata agli appassionati delle quattro carte. Il venerdì è all’insegna dei tornei turbo, il sabato di quelli con stack ridotto.

Programma tornei Spotlight Week PokerStars

Ecco il programma completo della Spotlight Week di PokerStars:

Dopo anni passati a scrivere di altro, in un periodo sabbatico mi sono appassionato al poker e dal 2012 è diventato il mio pane quotidiano. Intanto ho scritto un paio di libri che niente hanno a che vedere col nostro meraviglioso gioco.
MIGLIORA IL TUO POKER CON I NOSTRI CONSIGLI