Vai al contenuto

Winning Poker Tournaments One Hand At A Time – vol.2

Jon “Apestyles” Van Fleet, Eric “Rizen” Lynch e Jon “PearlJammer” Turner sono tornati con l’intenzione di finire il lavoro: in “Winning Poker Tournaments One Hand At A Time – vol. 2” i tre campioni del poker online si concentrano sulla fase più calda di un torneo, ovvero quella che va dallo scoppio della bolla fino alla vittoria.

Per farlo, prendono ad esempio uno specifico torneo in cui sono arrivati fino in fondo, e iniziando dalla fase “in the money” guidano il lettore attraverso i ragionamenti che ciascun player deve fare mentre sta giocando, ovvero rispondere a domande quali: con quale range i miei avversari hanno aperto in questa specifica situazione? Con quale parte di questo range sono disposti a chiamare un all-in? Rispetto a queste premesse, come si comporta statisticamente la mia mano?

Nel libro vengono anche illustrati i ragionamenti che portano a rivalutare la forza della propria mano in funzione di quanto accaduto preflop, della texture del board e dell’action che si è quindi generata, sottolineando più volte come saper stimare correttamente il range  di mani dell’avversario sia una delle chiavi per diventare giocatori di successo.

Inoltre, gli autori si soffermano su come la grandezza degli stack in gioco influisca nelle varie decisioni da prendere, nonché su come una volta giunti al tavolo finale il gioco cambi e si trasformi via via che il numero dei giocatori si riduce ulteriormente.

Gli autori del libro sono una garanzia, e così come il primo volume anche “Winning Poker Tournaments One Hand At A Time – vol. 2” è stato accolto con sostanziale favore dal pubblico di appassionati, che hanno spesso descritto questi volumi come libri di poker eccezionali.

Va detto, per contro, che certamente è un libro che si rivolge a giocatori che abbiano già una certa esperienza e dimestichezza nel gioco del poker, quindi ad esempio se ancora non sapete esattamente a che cosa ci si riferisca quando si parla di “pot odds” è probabile che vorrete leggere questo libro solo dopo aver acquisito una competenza maggiore.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Infine, dal momento che le mani analizzate si riferiscono ad un torneo vinto, nel libro non viene praticamente affrontato il problema di come giocare short stack, ed inoltre il fatto che il volume si concentri solo sulla parte conclusiva dei tornei fa sì che l’acquisto anche del primo volume risulti quasi “obbligato”.

In ogni caso, nelle sue 320 pagine “Winning Poker Tournaments One Hand At A Time – vol. 2” sa dispensare ottimi consigli ed offrire spunti interessanti che cambieranno per sempre il vostro modo di approcciarvi ad i tornei  di poker online e non solo: starà poi a voi saper mettere tutto in pratica nel migliore dei modi.

Il libro è disponibile in italiano e si può acquistare sul sito della dgs3-editrice.