Gioco legale e responsabile

Scommesse

Scommesse: dove il segno Goal esce con maggior frequenza, la top 10 europea

La pausa per le gare delle nazionali è di vitale importanza per fare un po' il punto sulle statistiche dei vari campionati europei. Dati e numeri molto interessanti anche per le scommesse, soprattutto in vista del rush finale della stagione agonistica. Abbiamo visto la top 10 degli over 2.5 e adesso vediamo in quali campionati il segno Goal è un appuntamento immancabile. 

Scritto da
22/03/2019 14:00

7.531


Svizzera sempre al comando

Abbiamo visto che i dati statistici sono una fonte inesauribile per le scommesse. Da essi si possono trarre diversi valori e poi applicarli di volta in volta sulle partite che andiamo a bettare. In Svizzera ad esempio,  nella Super League il segno Goal va di pari passo con il segno over 2.5. Pochi giorni fa è stato appurato che il campionato elvetico è secondo solo a quello olandese per numero di over. In Svizzera quindi il massimo campionato ha visto uscire almeno un gol per parte nel 68,92% dei casi: vale a dire 102 volte nelle ultime 148 partite. In seconda posizione ecco la Jupiler League. In terra belga gli attacchi segnano spesso e complici difese non proprio rodate il segno Goal vola al 63,95%, ovvero 94 gare su 147 prese a campione.

Registrati a 888Sport.it, usa il codice: ITALIA ed avrei un super BONUS del 100% fino a €100!

Il gradino più basso del podio invece, spetta alla Bundesliga. La competizione tedesca conferma la medaglia di bronzo ottenuta nella sezione Over 2.5 e così negli ultimi 146 match, ben 86 volte è uscito il Goal: stiamo parlando del 58,90%. Fuori dal podio si parla ancora tedesco. Ecco la serie cadetta e nella B teutonica un gol per parte arriva nel 57,72% dei casi (86 gare su 149). Quinta piazza per la Premier League. Come abbiamo già visto, nel campionato inglese le reti non mancano e con le big six a fare la differenza. Con il segno Goal il rapporto è davvero ottimo, considerando che 79 partite su 146 hanno ottenuto almeno un gol per parte e la quota schizza al 54.11%.

Italia ancora al top con la Serie A

Il segno Goal è sicuramente uno dei più gettonati nelle scommesse dai giocatori. Queste statistiche dunque, ci consigliano in quali campionati affidarci al Goal e in quali altri è meglio evitare. In sesta piazza ecco la Croazia con la sua massima divisione. Percentuale stabile al 54%, futto di 81 Goal in 150 partite. Subito dopo è la volta del “Tipico Bundesliga”. Siamo nella serie A austriaca e come era già accaduto per gli over, il campionato conquista una seconda top ten con il 52,70%. All’ottavo posto c’è spazio anche per l’Eredivise. Curioso come il campionato olandese, primo nella classifica degli over 2.5, accusi un ritardo del genere dalla vetta dei segni Goal. La quota è al momento al 52.60%.

Segui  tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

Alle spalle del campionato orange, ecco che spunta l’Ekstraklasa . Siamo nella massima divisione polacca e a fronte di 150 partite, un gol per parte è uscito 79 volte: la quota è del 52.67%. L’ultimo posto della top ten è per la Serie A. In Italia, sia il segno Over e sia il Goal hanno un ottimo feeling con le nostre squadre. Basti pensare che quest’ultimo lo troviamo in 78 delle ultime 150 gare. La percentuale è del 52,65% e non molto distante dalla Serie A, troviamo al 12° posto la serie cadetta italiana. Nel campionato di Serie B la quota si attesta al 51.02%. In pratica un match su due si chiude con il segno Goal. Per le scommesse è manna dal cielo.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento