Vai al contenuto

Dan Bilzerian vince la prop bet contro Bill Perkins e incassa 600.000$

La simulazione condotta da Samantha Abernathy qualche settimana fa aveva dato indicazioni ben precise sulle possibilità di vittoria che aveva Dan Bilzerian nella prop bet stretta con Bill Perkins. La giovane professionista era infatti riuscita a percorrere i 330 chilometri che separano Las Vegas da Los Angeles in un lasso di tempo ben inferiore alle 72 ore pattuite. La facilità con cui la Abernathy aveva vinto la sfida (e i 10.000$ messi in palio da Bilzerian) aveva fatto comprendere a Dan di essere favorito per la vittoria, mentre Perkins aveva ormai capito di aver fatto un errore a puntare 600.000$ senza pensare più di tanto alla reale difficoltà dell'”impresa”.

Nelle ultime settimane Dan si è esercitato duramente per arrivare pronto all’appuntamento, ingaggiando addirittura Lance Armstrong per avere consigli su allenamento, dieta e tenuta psicologica. Il muscoloso playboy è partito ieri da Las Vegas su una bici custom, ovvero progettata e realizzata appositamente per la sua struttura fisica. E’ stato seguito per tutta la durata del percorso da una troupe televisiva che ha documentato la sua cavalcata e ha postato contenuti senza sosta su un sito web aperto appositamente per la sfida. Alcuni di questi contenuti erano addirittura a pagamento, nonostante l’interesse da parte dei followers non fosse certamente alle stelle per questa prop bet.

Bilzerian è riuscito a completare il percorso in 33 ore, 15 ore in meno rispetto al limite imposto da Perkins. L’eccentrico Bill dovrà ora sganciare un assegno da 600.000$ al suo amico Dan, che può esultare e festeggiare con i suoi consueti festini a base di donne, armi e pile di contanti. In realtà, c’è ben poco di epico nel successo di Bilzerian, come hanno fatto notare migliaia di persone sulla sua pagina Facebook. Il primo motivo riguarda la bicicletta utilizzata: per gran parte dei 330 chilometri Dan ha cavalcato una bicicletta reclinata, modello sul quale si sta sostanzialmente sdraiati per facilitare la pedalata sulle lunghe distanze; da come era stata presentata, tutti pensavano che la prova si sarebbe svolta su una bicicletta normale. Il secondo fattore che ha suscitato (giustamente) lo sdegno di molti utenti sul web riguarda l’aiuto che Bilzerian ha ricevuto dalle forze dell’ordine. Come ha ammesso lui stesso nei ringraziamenti postati su Facebook, la polizia di Las Vegas, lo sceriffo di Palmdale e la polizia di Los Angeles hanno bloccato il traffico per consentirgli di pedalare senza interruzioni. Un servizio pubblico che si è trasformato in privato, suscitando le inevitabili polemiche.

Scopri tutti i bonus di benvenuto
La bicicletta reclinata utilizzata per lunghi tratti durante la prop bet
La bicicletta reclinata utilizzata per lunghi tratti durante la prop bet

Con ogni probabilità, comunque, le critiche non sfioreranno minimamente Dan, considerando che, al di là del modo in cui ha vinto, non può che considerare un successo questa prop bet. Oltre ai 600.000$ incassati da Perkins, infatti, gli entreranno in tasca altre centinaia di migliaia di dollari grazie alle tante side bet che aveva stretto con altri miliardari annoiati come Rick Salomon. Proprio l’ex marito di Pamela Anderson aveva scommesso sul suo fallimento, e ora dovrà pagare 200.000$. E’ lecito pensare che tra la prop bet, le side bet, i soldi degli sponsor e i contenuti a pagamento, Bilzerian abbia guadagnato una cifra ben superiore al milione di dollari.