Gioco legale e responsabile

Live

SHR Bowl Bahamas: Daniel Dvoress mette tutti in riga al final table, Seidel è quarto

Un trionfo in rimonta. Una vittoria pesantissima dal punto di vista monetario. Daniel Dvoress vince la prima edizione del Super High Roller Bowl Bahamas e incassa 4.080.000 dollari. Un successo arrivato dopo una scalata esaltante al tavolo finale, mentre i favoriti della vigilia si accomodano una alla volta verso la zona casse. Erik Seidel chiude quarto, con Kathe Lehne terza. 

Scritto da
19/11/2019 13:30

952


Tutto in discussione al tavolo finale

Il tavolo finale del “$250.000 SHR Bowl Bahamas” prende quota con 8 players a caccia del titolo. Nel finale del day 2 era arrivato lo scoppio della doppia bolla, con il conseguente approdo a premio per i giocatori. Seth Davies è l’uomo da battere, complice una chipleading di quelle importanti. Erik Seidel invece è colui che deve rimontare per rientrare in gara. Così a sorpresa l’ottava piazza è per Justin Bonomo, il cui 7-6 non supera A-4 di Wei Chan. Passano poche mani e sorprende ancora di più l’eliminazione di Jason Koon. Secondo in chips alla ripresa dei giochi, subisce il raddoppio di Seidel e poi con A-K perde il tiro di moneta vs 3-3 di Kathy Lehne.

Justin Bonomo

Sembra non essere una grande giornata per i big e lo conferma Steve O’Dwyer out al sesto posto. A-9 non basta vs A-10 di Seidel, il quale si prende uno scalpo importante e di colpo risale in maniera netta nel count. Intanto i colpi di scena si susseguono e in due mani Daniel Dvoress, non solo demolisce Seth Davies, ma vola anche al comando della graduatoria. Nella prima ha la meglio con A-K vs J-J. Nella seconda chiude i giochi con Q-3 vs K-7 e una dama face card. Il grande favorito della vigilia dunque, dal comando si trova ad incassare 1.275.000 dollari per la quinta piazza.

Dvoress non fa sconti

Il final table del SHR Bowl Bahamas non annoia certo e le condizioni nel count si rimescolano velocemente, lasciando aperta la porta a qualsiasi esito per la volata finale. Dopo una rimonta esaltante, spetta ad Erik Seidel dire addio ai sogni di gloria. L’americano è fuori dai giochi sul board 3-7-Q-K-7 con K-2 vs 3-3 del canadese. Dvoress a questo punto prende il largo e lascia a giocarsi l’accesso al duello finale, Wei Chan vs Kathy Lehne. Sarà proprio questo scontro a determinare l’eliminazione della giocatrice americana.

Prima donna ad andare a premio in un SHR Bowl, la quota rosa vede svanire il sogno del colpaccio in maniera davvero sfortunata. La nota imprenditrice americana finisce ai resti con A-A sul board K-K-7-Q-6 . Chan trova il colpo di reni proprio al river settando la sua coppia di 6. Il duello finale quindi si apre con Daniel Dvoress in fuga e il malese a caccia della rimonta.

Daniel Dvoress

Le speranze di quest’ultimo naufragano quando il suo J-7 è steso da A-9 del canadese. Daniel è campione per la prima volta nella storia del SHR Bowl e incassa l’incredibile cifra di 4.080.000 dollari. E’ la più alta vincita ottenuta in carriera in un singolo evento da Daniel Dvoress che di colpo balza a 15 milioni lordi di vincite nel poker live.

Il payout

  1. Daniel Dvoress Canada $4,080,000
  2.  Wai Leong Chan Malaysia $2,677,500
  3.  Kathy Lehne United States $1,785,000
  4.  Erik Seidel United States $1,275,000
  5.  Seth Davies United States $1,020,000
  6.  Steve O’Dwyer Ireland $765,000
  7.  Jason Koon United States $637,500
  8.  Justin Bonomo United States $510,000

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento