Gioco legale e responsabile

Live

SHR Bowl Bahamas: Daniel Dvoress mette tutti in riga al final table, Seidel è quarto

Un trionfo in rimonta. Una vittoria pesantissima dal punto di vista monetario. Daniel Dvoress vince la prima edizione del Super High Roller Bowl Bahamas e incassa 4.080.000 dollari. Un successo arrivato dopo una scalata esaltante al tavolo finale, mentre i favoriti della vigilia si accomodano una alla volta verso la zona casse. Erik Seidel chiude quarto, con Kathe Lehne terza. 

Scritto da
19/11/2019 13:30

1.710


Tutto in discussione al tavolo finale

Il tavolo finale del “$250.000 SHR Bowl Bahamas” prende quota con 8 players a caccia del titolo. Nel finale del day 2 era arrivato lo scoppio della doppia bolla, con il conseguente approdo a premio per i giocatori. Seth Davies è l’uomo da battere, complice una chipleading di quelle importanti. Erik Seidel invece è colui che deve rimontare per rientrare in gara. Così a sorpresa l’ottava piazza è per Justin Bonomo, il cui 7-6 non supera A-4 di Wei Chan. Passano poche mani e sorprende ancora di più l’eliminazione di Jason Koon. Secondo in chips alla ripresa dei giochi, subisce il raddoppio di Seidel e poi con A-K perde il tiro di moneta vs 3-3 di Kathy Lehne.

Justin Bonomo

Sembra non essere una grande giornata per i big e lo conferma Steve O’Dwyer out al sesto posto. A-9 non basta vs A-10 di Seidel, il quale si prende uno scalpo importante e di colpo risale in maniera netta nel count. Intanto i colpi di scena si susseguono e in due mani Daniel Dvoress, non solo demolisce Seth Davies, ma vola anche al comando della graduatoria. Nella prima ha la meglio con A-K vs J-J. Nella seconda chiude i giochi con Q-3 vs K-7 e una dama face card. Il grande favorito della vigilia dunque, dal comando si trova ad incassare 1.275.000 dollari per la quinta piazza.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.
Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Dvoress non fa sconti

Il final table del SHR Bowl Bahamas non annoia certo e le condizioni nel count si rimescolano velocemente, lasciando aperta la porta a qualsiasi esito per la volata finale. Dopo una rimonta esaltante, spetta ad Erik Seidel dire addio ai sogni di gloria. L’americano è fuori dai giochi sul board 3-7-Q-K-7 con K-2 vs 3-3 del canadese. Dvoress a questo punto prende il largo e lascia a giocarsi l’accesso al duello finale, Wei Chan vs Kathy Lehne. Sarà proprio questo scontro a determinare l’eliminazione della giocatrice americana.

Prima donna ad andare a premio in un SHR Bowl, la quota rosa vede svanire il sogno del colpaccio in maniera davvero sfortunata. La nota imprenditrice americana finisce ai resti con A-A sul board K-K-7-Q-6 . Chan trova il colpo di reni proprio al river settando la sua coppia di 6. Il duello finale quindi si apre con Daniel Dvoress in fuga e il malese a caccia della rimonta.

Daniel Dvoress

Le speranze di quest’ultimo naufragano quando il suo J-7 è steso da A-9 del canadese. Daniel è campione per la prima volta nella storia del SHR Bowl e incassa l’incredibile cifra di 4.080.000 dollari. E’ la più alta vincita ottenuta in carriera in un singolo evento da Daniel Dvoress che di colpo balza a 15 milioni lordi di vincite nel poker live.

Il payout

  1. Daniel Dvoress Canada $4,080,000
  2.  Wai Leong Chan Malaysia $2,677,500
  3.  Kathy Lehne United States $1,785,000
  4.  Erik Seidel United States $1,275,000
  5.  Seth Davies United States $1,020,000
  6.  Steve O’Dwyer Ireland $765,000
  7.  Jason Koon United States $637,500
  8.  Justin Bonomo United States $510,000

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento