Gioco legale e responsabile

Live

Poker Live: Addamo in fuga nel SHR Bowl e Justin Bonomo insegue il poker di trionfi

Soltanto cinque giocatori restano a contendersi la vittoria nel "$300.000 Super High Roller Bowl" di Las Vegas. Michael Addamo prova la fuga, con Justin Bonomo sulle sue tracce e a caccia dello storico poker di vittorie nella competizione, con appena tre posti pagati. 

Scritto da
29/09/2021 10:22

716


Poker Live: la discesa nel day 2 del SHR Bowl

Il Poker Live ruggisce in quel di Las Vegas per il “$300.000 Super High Roller Bowl” . Edizione un pò in sordina sotto il profilo dei numeri, ma va considerato che per tanti players europei non è facile raggiungere in questi tempi pandemici gli USA. Alla fine sono 21 coloro che hanno pagato il sostanzioso buyin e il montepremi recita 6.300.000 di dollari.

David Peters

Tale somma è sviluppata in appena tre posizioni e così, mentre il terzo classificato porta a casa 1.008.000$, il futuro campione e il runner up si spartiranno precisamente 3.402.000$ e 1.890.000 dollari. Alex Foxen parte al comando dei 12 left e lo ritroveremo ancora in cima al count alla formazione dell’official final table a 8 giocatori.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Tra i primi a salutare la compagnia ci sono Jonathan Little e Jake Schindler. In decima piazza spetta a David Peters dire addio ai sogni di gloria e infine, Bryn Kenney manca il tavolo finale al nono posto con 7-7 VS K-Q di Chris Brewer che hitta scala flop con J-10-9. Rimasti in otto, con Foxen al comando, iniziano a salire in cattedra Addamo e Bonomo.

Restano fuori dal final day Bill Klein, Sam Soverel e soprattutto Seth Davies, il quale dalla seconda piazza nel count affonda nell’angolo dei bustati. Purtroppo però per problemi tecnici di PokerGO nello streaming e nel blog, non sappiamo con precisione come si avvenuto il crollo dello stesso player americano.

Addamo in fuga

Cinque giocatori in corsa per uno dei più ambiti titoli del poker live. Come detto sono solo tre le posizioni “In the Money” e quindi servono ancora due eliminazioni per lo scoppio della bolla. Michael Addamo vede salire le quotazioni di un possibile trionfo, grazie alla leadership nel count.

Il player australiano comanda con 2.9 milioni e si tratta di una fuga assoluta, considerando che il primo degli inseguitori è Justin Bonomo con 1.1 milioni. L’americano è il recordman di trionfi, con 3 pazzesche vittorie, di cui una nell’evento online giocato lo scorso anno. Punta al poker di successi, per allungare su Tim Adams secondo con due vittorie.

Michael Addamo

In corsa c’è poi anche Sean Winter a quota 1.070.000, mentre sono chiamati alla grande rimonta Alex Foxen con 840.000 unità e Chris Brewer ultimo nel count con 380.000 pezzi. Carte in aria con il final day a partire dalle 16.00 di Las Vegas, quando in Italia saranno le una del mattino. L’ultimo grande ballo del Super High Roller Bowl, prima dello start delle WSOP. Il poker live prende quota.

Tag: