Vai al contenuto

Battle Of Malta: final table al 50% italiano, Gabriele Re il migliore

Da 27 a 8, ma con tante ore di lotta accesa ai tavoli. Il day 4 del Battle Of Malta va in archivio consegnandoci un tavolo finale interessantissimo, che vede ben 4 giocatori su 8 di nazionalità italiana. Gabriele Re è quello messo meglio, ma può accadere di tutto.

Battle Of Malta, è tavolo finale: Re e Cigliano sempre sugli scudi

Si partiva con Alberto Cigliano nei panni del migliore degli italiani e Gabriele Re a seguire, si chiude a parti invertite. I protagonisti più attivi al Battle Of Malta, per quanto riguarda i player azzurri, sono però sempre loro due. Everbrun1 vive una giornata prima esaltante, poi più di sofferenza, mentre Gabriele Re a volte dà l’impressione di essere inarrestabile.

C’è stato un momento in cui, a 11 left, i 4 italiani rimasti occupavano le prime 4 posizioni. Poi si è svegliato l’olandese Raoul van Wersch, che ha vinto alcuni piatti importanti superando gli azzurri di volata.

Re delle letture

Gabriele Re è entrato in moltissimi colpi, ieri. Una delle mani più degne di nota è stata a 12 left, quando ha difeso il big blind con 9 3 sul raise a 500.000 di Marko Luksa, quindi check-callando il flop 5 6 9 . Stesso copione sul turn j ma su una size più corposa da 1,5 milioni, mentre al river j Gabriele si trova a dover fronteggiare una bet corposissima a 3,5 milioni, dopo avere fatto check anche sull’ultima strada. Il popolare “kingmave” riflette un po’ di minuti, alla fine chiama e si scopre realmente davanti al rivale, che gira solo q 10. Per effetto di ciò, Re arriva a 21 milioni in chips e guarda letteralmente tutti dall’alto in basso.

Luksa poi uscirà 11° per mano di Daniele Grasso, in un drammatico allin preflop fra short, che vede i K2 dell’italiano prevalere sugli A8 del serbo, grazie a un K sul flop.

Van Wersch vince un flip cruciale contro Picavet, eliminandolo in decima piazza e schizzando in testa, mentre la giornata si conclude quando Zuczerski busta Gradwohl in nona posizione, per questo final table.

Battle Of Malta Autumn Edition: il tavolo finale

PosizioneNome e cognomeNazionalitàStackStack in BB
1Raoul van WerschNetherlands22,525,00056
2Gabriele ReItaly16,100,00040
3Alberto CiglianoItaly10,100,00025
4Daniele GrassoItaly10,100,00025
5Szymon KuczerskiPoland9,200,00023
6Xavier ZuczkowskiItaly6,750,00017
7Christophe De MeulderBelgium6,725,00017
8Herli OlopEstonia4,450,00011

Gli altri italiani out

Il day 4 del Battle Of Malta iniziava con 11 italiani su 27 left, ma fatalmente la rappresentanza tricolore è andata scemando. Queste le posizioni di uscita, con relativo premio, per i 7 azzurri eliminati.

Scopri tutti i bonus di benvenuto
PosizioneGiocatorePremio
14Pierluigi Melli6.650€
17Giuseppe Dedoni6.140€
18Alex Iannello6.140€
22Sabatino Chiappetta6.140€
23Max Wielander6.140€
25Marco Perra5.710€
26Enrico Grella5.710€

Il payout residuo del Battle Of Malta

Gli 8 giocatori rimasti giocheranno per questi premi:

1 € 209.500
2 € 129.500
3 € 65.500
4 € 45.550
5 € 29.950
6 € 18.150
7 € 14.350
8 € 11.240

Final table in streaming

Dalle 14, sarà possibile seguire il tavolo finale del Battle Of Malta in live streaming, cliccando su questo link.

Immagine di copertina: Gabriele Re (courtesy battleofmalta.com)

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".
MIGLIORA IL TUO POKER CON I NOSTRI CONSIGLI