Vai al contenuto

PSC Praga 2017: Gabriele Lepore si ferma al 4° posto, trionfa Sow per 675.000€

Questa volta la rimonta si ferma a metà. Al final table del "€5.300 main event", nel Pokerstars Championship Praga 2017, Gabriele Lepore alza bandiera bianca al quarto posto. L'azzurro nella volata finale non trova l'ennesima rimonta e si consola con un assegno da 249.000€. Trionfo francese con Kalidou Sow, il quale batte Jason Wheeler in heads up e intasca 675.000 euro. 

PSC Praga 2017, provaci ancora 'Galb': remuntada di Lepore ed è final table nel main

Il primo miracolo si è compiuto nel "€5.300 main event" al PSC Praga 2017. Gabriele Lepore rimonta in maniera netta nel count e conquista un prezioso pass per il final table. Domani servirà il secondo miracolo per arrivare a mettere le mani sulla picca e sui 750.000 euro riservati al campione. Intanto vola Jason Wheeler (8.100.000) e meglio di lui fa solo Kalidou Sow (8.135.000). 

PSC Praga 2017: super vittoria per Kurganov nell' HR Turbo, out Musta e Palumbo

Al Pokerstars Championship Praga 2017 Igor Kurganov lascia il segno vincendo il "€25.500 Single High Roller Turbo". Il player russo mette in riga un field di 51 rivali e va prendersi una prima moneta da 371.250 euro dopo un deal in heads up con JC Alvarado. Quarta piazza per Stephen Chidwick e settimo posto per il sempre verde Erik Seidel. Sfiorano il tavolo finale Mustapha Kanit e Rocco Palumbo.

Poker News Daily: azzurri ad un passo dai premi nel main EAPT, Adams che run nel PSC Praga

Tanta carne al fuoco nel Poker Live fra EAPT Praga 2017, PSC Praga 2017 e il main event del Card Player Poker Tour a Las Vegas. Nell'EAPT sei italiani restano in corsa verso il day 3 ad un passo dallo scoppio della bolla. Nel Super High Roller del Pokerstars Championship Praga 2017, Timothy Adams domina letteralmente a tre left. Possiede il 75% delle chips in gioco. Italia che sfiora la seconda picca con Glauco Versitano runner up nell'evento#14. Infine al "Venetian" di Las Vegas trionfa Mike Dentale. 

PSC Praga 2017: vittoria Hyper per Di Lauro, incassa 19.650€ e shippa la picca

La prima picca azzurra al Pokerstars Championship Praga 2017. Sorride l'Italia nella notte appena trascorsa grazie a Michele Di Lauro che si erge a protagonista nel "€1.100 Hyper Turbo". Il player di Bologna mette in riga 85 rivali e conquista 19.650 euro dopo un deal in heads up con Aleksander Denisov. Oggi scatta l'atteso "€50.000 Super High Roller" con un field che si annuncia stellare.