Gioco legale e responsabile

Curiosità

Daniel Negreanu, ricca prop bet contro Hellmuth: “Scommetto che non batti i tornei high roller”

Continuano le punzecchiature tra Daniel Negreanu e Phil Hellmuth: stavolta i due si sono sfidati in una prop bet del valore di $400.000. In pratica, il canadese ha scommesso che l’americano non sarà in grado di ottenere neppure un dollaro di profit in 50 tornei da $25k di buy-in.

Scritto da
04/03/2021 10:30

1.125


Daniel Negreanu e Phil Hellmuth stanno facendo parecchio parlare di loro, ultimamente. La sfida heads-up è ormai pronta, ma a quanto pare non sarà quello l’unico campo di battaglia sul quale i due si batteranno.

Ora c’è di mezzo anche una prop bet molto particolare, attraverso la quale il Kid Poker vuole evidentemente mandare un messaggio al suo avversario: nei tornei sei forte, ma gli high stakes sono tutta un’altra storia…

 

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.
Daniel Negreanu

Daniel Negreanu

 

I termini della scommessa

“Puntata offerta e accettata: scommetto $400k contro i $200k di Phil Hellmuth che in 50 tornei da $25k all’Aria Hellmuth finirà in rosso. Se riesce a fare profit per $1, vince lui la scommessa”.

Con queste parole, Daniel Negreanu ha annunciato la prop bet contro Phil Hellmuth, che suona molto di risposta alle critiche che lo stesso Poker Brat aveva mosso al collega, dopo la batosta subita nella sfida con Doug Polk.

Critiche che avevano spinto Danielino a cercare il confronto “sul campo”: da qui l’idea di affrontare Hellmuth in heads-up, cosa che poi succederà davvero attraverso il formato di High Stakes Duel – al quale Phil ha già partecipato con successo.

In tanti la pensano come Daniel Negreanu

Molti altri giocatori di high roller sono d’accordo con la tesi di Daniel Negreanu: per quanto Phil Hellmuth possa avere nei tornei multitavolo il suo main game (come dimostra il record di braccialetti WSOP), i tornei high stakes fanno storia a sé.

Come ad esempio Ali Imsirovic, ventiquattrenne pro degli high stakes letteralmente esploso negli ultimi tempi e capace di arrivare a oltre 9 milioni di dollari vinti in carriera nei tornei live: lui sarebbe disposto a puntare ancora di più dei $400k di Negreanu!

Addirittura Joe Cada, vincitore del Main Event WSOP, ritiene che la sfida non arriverà neppure al termine: “Posso puntare che non verrà completata? Phil ha giocato più di 50 tornei da $25k in vita sua?”.

Quanto durerà la sfida?

Sean McCormack, Director of Poker Operations dell’Aria di Las Vegas, dove si giocano per l’appunto gli high roller da $25k, ha spiegato su Twitter che nel suo casinò ogni mese si disputano non moltissimi tornei da quel buy-in.

Questo significa che Phil Hellmuth ci metterà come minimo tutto il 2021, prima di accumulare i 50 high roller previsti dalla sfida.