Vai al contenuto
reddito di cittadinanza

Donna 37enne percepisce il reddito di cittadinanza e scommette €320.000: viene assolta in Tribunale a Avellino!

Un importante precedente arriva dal Tribunale penale di Avellino per quanto riguarda i “giocatori-gamblers” che percepiscono il reddito di cittadinanza: una donna di 37 anni è stata assolta da un giudice campano nonostante avesse movimentato sui suoi account online – nell’arco di circa un anno – ben 320mila euro.

Come noto, per la legge (amministrativa) e per il regolamento INPS, chi percepisce il sussidio non può scommettere o giocare online, pena: decadenza dell’assegno. Per questa ragione l’Ente previdenziale ha sospeso il RdC alla donna.

La Guardia di Finanza l’aveva denunciata dopo una serie di controlli incrociati su alcune carte prepagate anche grazie alla collaborazione della Banca d’Italia. Le fiamme gialle avevano scoperto che la donna avellinese (che vive sola con i due figli dopo la separazione dal marito) stava percependo il reddito di cittadinanza ma al tempo stesso scommetteva ingenti somme su calcio, corse di cani e cavalli, Formula 1 e boxe.

Dal marzo 2019 a settembre 2020 aveva perso 335mila euro. Alla fine era arrivata anche la beffa finale con il rinvio a giudizio con l’accusa di “indebita percezione di erogazioni pubbliche”.

Il giudice però l’ha assolta: “il reddito di cittadinanza è cosa ben diversa dal gioco, le vincite non costituiscono reddito”.

Comparazione offerte scommesse

Scommesse Scommesse
Extra bonus
Fino al 16 giu 2024
Euro 24 bonus plus
Sullo Sport di Goldbet è attiva una nuova iniziativa che prevede un Bonus Sport del 30% fino a 30€ su tutte le multiple non vincenti, piazzate sui mercati PLUS.
INFO

Goldbet ha attivato un'iniziativa che offre un Bonus Sport del 30%, fino a 30€, sulle scommesse multiple non vincenti, piazzate sui mercati PLUS. L’iniziativa è valida dalle ore 09:00 del 10 giugno 2024 fino alle 23:59 del 16 giugno 2024.

Per partecipare, gli utenti devono iscriversi tramite il pulsante “ISCRIVITI” e piazzare scommesse multiple con almeno 3 selezioni e un importo minimo di 5€. Le selezioni devono appartenere esclusivamente ai mercati Marcatore Plus, Ammonito Plus, Tiri Plus e Tiri in Porta Plus. L’iniziativa è valida solo per le scommesse sugli Europei 2024.

Se una multipla con almeno 3 selezioni dei mercati PLUS risulta non vincente per un solo pronostico errato, viene accreditato il 30% dell’importo della giocata, fino a un massimo di 30€. Le scommesse Live, i sistemi e gli integrali sono esclusi dall’iniziativa.

Ad esempio, se una scommessa multipla da 6€ con 3 selezioni risulta non vincente per un solo errore, viene accreditato un bonus di 2€. Una scommessa da 20€ con 3 selezioni e un errore riceverà un bonus di 5€, mentre una scommessa da 60€ con 4 selezioni e un solo errore verrà premiata con un bonus di 20€. Tuttavia, una scommessa da 3€ con 3 selezioni e 2 errori non riceverà alcun bonus.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

2.024€

Fino a 1.000€ di bonus scommesse, 1.000€ bonus SPID, 24€ bonus sport

30€
Scommesse Scommesse
Extra bonus
Fino al 30 giu 2024
2.024€ Euro bonus benvenuto Better-Lottomatica
Con Better di Lottomatica, ogni nuovo giocatore iscritto fino al 30 giugno 2024 può usufruire di un bonus benvenuto relazionato agli europei di calcio, pari ad un massimo di 2.024€.
INFO

Con Better di Lottomatica, ogni nuovo giocatore iscritto fino al 30 giugno 2024 può usufruire di un bonus benvenuto relazionato agli europei di calcio, pari ad un massimo di 2.024€.

Si tratta di un bonus suddiviso in tre parti:

  • un Bonus di Benvenuto pari al 200% dell’importo del primo deposito, fino ad un massimo di 1.000€:
  • un bonus di 1.000€ in Play Bonus Slot in caso di iscrizione via SPID;
  • un bonus Benvenuto Sport e Virtual fino ad un massimo di 24€.

Qui tutti i dettagli su come ottenere il bonus benvenuto Better-Lottomatica.

Le condizioni per usufruire del bonus di benvenuto sul primo deposito implicano:

  • Aprire un conto su Better-Lottomatica tramite i pulsanti presenti su Assopoker;
  • Effettuare un primo deposito di almeno 20€ entro 7 giorni dalla registrazione, ed aver inviato al supporto di Better-Lottomatica il proprio documento di identità per la validazione del conto gioco;
  • A quel punto, entro 30 giorni, è necessario effettuare un volume di scommesse sportive pari a 6 volte l'importo depositato (verso 100€, devo rigiocare 600€) almeno in tripla a quota minima 1.50
  • A quel punto avrò ottenuto la conversione in real bonus, che per essere prelevato dovrà essere giocato in multipla a quattro eventi a quota minima 2.50.

Per usufruire del bonus sport e virtual, invece, occorre:

  • effettuare un primo deposito di almeno 20€ entro 7 giorni dalla registrazione, ed aver inviato al supporto di Better-Lottomatica il proprio documento di identità per la validazione del conto gioco
  • Selezionare l'opzione "Bonus benvenuto scommesse".

Infine, le condizioni per usufruire del bonus registrazione SPID sono:

  • l'aver effettuato la registrazione con lo SPID;
  • Entro un'ora si riceveranno 1.000€ in Play Bonus Slot, da giocare entro 3 giorni almeno 50 volte in un elenco di slot definite sul sito di Better - Lottomatica

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

2.024€

200% sul primo versamento sino a 1.000€ + 1.000€ bonus SPID + 24€ sport

2.024€
Scommesse Scommesse
Extra bonus
Fino al 30 giu 2024
2.024€ Bonus Benvenuto Goldbet
In occasione degli Europei di calcio 2024, su Goldbet scommesse fino al 30 giugno è attivo un bonus di benvenuto fino a 2.024€ per i nuovi utenti
INFO

Su Goldbet scommesse è attivo un bonus di benvenuto promozionale in occasione di Euro 2024, da utilizzare entro il 30 giugno 2024: i nuovi iscritti prima di quella data possono usufruire di un bonus benvenuto fino ad un massimo di 2.024€.

Il bonus Goldbet di benvenuto è articolato in tre parti:

  • un Bonus di Benvenuto pari al 200% dell’importo del primo deposito, fino ad un massimo di 1.000€:
  • un bonus di 1.000€ in Play Bonus Slot in caso di iscrizione via SPID;
  • un bonus Benvenuto Sport e Virtual fino ad un massimo di 24€.

Qui tutti i dettagli su come ottenere il bonus benvenuto Goldbet scommesse.

Le condizioni per usufruire del bonus di benvenuto sul primo deposito implicano:

  • Aprire un conto su Goldbet scommesse tramite i pulsanti presenti su Assopoker;
  • Effettuare un primo deposito di almeno 20€ entro 7 giorni dalla registrazione, ed aver inviato al supporto di Goldbet il proprio documento di identità per la validazione del conto gioco;
  • A quel punto, entro 30 giorni, è necessario effettuare un volume di scommesse sportive pari a 6 volte l'importo depositato (verso 100€, devo rigiocare 600€) almeno in tripla a quota minima 1.50
  • A quel punto avrò ottenuto la conversione in real bonus, che per essere prelevato dovrà essere giocato in multipla a quattro eventi a quota minima 2.50.

Per usufruire del bonus sport e virtual, invece, occorre:

  • effettuare un primo deposito di almeno 20€ entro 7 giorni dalla registrazione, ed aver inviato al supporto di Goldbet il proprio documento di identità per la validazione del conto gioco
  • Selezionare l'opzione "Bonus benvenuto scommesse".

Infine, le condizioni per usufruire del bonus registrazione SPID sono:

  • l'aver effettuato la registrazione con lo SPID;
  • Entro un'ora si riceveranno 1.000€ in Play Bonus Slot, da giocare entro 3 giorni almeno 50 volte in un elenco di slot definite sul sito di Goldbet

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

2.024€

Fino a 1.000€ di bonus scommesse, 1.000€ bonus SPID, 24€ bonus sport

2.024€
Compara tutte le offerte

In effetti, la versione della difesa (accolta dal Tribunale) è a nostro avvisa corretta: la Guardia di Finanza, durante anche altri controlli, aveva conteggiato il volume d’affari, ovvero le vincite lorde e non quelle nette, applicando una vecchia legge del 1988. Prendiamo proprio il caso della donna: ha sì vinto €320.000 ma ne ha persi €335.000, con una perdita netta di €15.000. Come possono le entrate lorde essere conteggiate come reddito quando effettivamente si tratta di perdite e non di profitti?

Per il Tribunale il fatto non sussiste. E’ compatibile quindi percepire il rdc e al tempo stesso scommettere. L’avvocato difensore della donna, Danilo Iacobacci, ha sostenuto nella sua memoria difensiva che “le vincite provenienti da giochi non costituiscono reddito”. E il collegio penale gli ha dato ragione.

C’è però ora un altro problema: l’INPS richiede la restituzione di tutte le somme percepite e la sospensione del sussidio. Il regolamento INPS parla chiaro e, pena decadenza, chi percepisce il reddito non può giocare online o scommettere.

“Aspettiamo le motivazioni — commenta l’Avvocato Iacobacci — ma è fuori discussione che si tratti di una pronuncia inedita, coraggiosa e destinata a fare giurisprudenza”. Una precedente che potrebbe condizionare anche altri casi in fase di dibattimento in tutti i tribunali d’Italia.

La donna, senza lavoro e con due figli a carico, avrebbe diritto al sussidio ma l’INPS ha bussato alla sua porta e le ha chiesto la restituzione di €12.600 già incassati. I funzionari stanno applicando solo la legge. La donna ha presentato opposizione, forte anche di questa recente sentenza, ma un conto è l’ambito penale e l’altro il diritto amministrativo. Sarà il legale Fabiola De Stefano a difenderla.

Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.
MIGLIORA LE TUE SCOMMESSE CON LE NOSTRE GUIDE