Gioco legale e responsabile

Cash Game

Tom Dwan svela il dietro le quinte del ritorno di High Stakes Poker: che lineup!

Tom Dwan è tornato a Las Vegas, dove sta registrando le nuove puntate di High Stakes Poker: in due tweet ci ha dato una piccola ma gustosa anteprima. Tra i giocatori che vedremo all’opera, ci saranno anche Phil Ivey, Jason Koon, Brandon Adams e Phil Hellmuth.

Scritto da
28/10/2020 10:00

1.471


A volte ritornano, capitolo Las Vegas. Tom Dwan ha abbandonato almeno momentaneamente Macao, dove ha passato gran parte degli ultimi anni, per fare ritorno in terra natia, negli Stati Uniti d’America. A motivarlo non poteva che essere il poker, naturalmente.

‘durrrr’ sarà infatti uno dei protagonisti della nuova serie di High Stakes Poker, uno dei format televisivi più amati e seguiti di sempre. “High Stakes Poker sta tornando ragazzi”, ha twittato Dwan. “Spero che mi vada bene come l’ultima volta”.

 

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.
Tom Dwan

Tom Dwan

 

Un parterre de roi

Come potete vedere da questo primo video, Tom Dwan non sarà l’unica stella a brillare nel firmamento del nuovo High Stakes Poker. Ci saranno infatti anche Ben Lamb, John Andress, Brandon Adams, Jason Koon e soprattutto Phil Ivey e Phil Hellmuth, qui in maglia QLASH.

Non è facile capire dal video il livello di gioco, ma dagli stack che si riescono a scorgere pare che ci siano dai 50 ai 100.000 dollari in ballo per ogni player.

“Quanto è passato? Tipo sette anni dall’ultimo High Stakes Poker, o qualcosa del genere?”, chiede Tom Dwan nel video:

Un ritorno annunciate

Quello di High Stakes Poker non è certo un ritorno a sorpresa. Già lo scorso febbraio ne parlavamo in uno dei nostri Mondo Poker, con la conferma ufficiale arrivata direttamente da Nick Schulman con un tweet dello scorso settembre.

“È con grande piacere che confermo il ritorno dello stimato, leggendario, unico, originale, iconico, non serve neppure che io lo introduca, per un’altra edizione. 2020, dettagli molto presto”, scriveva Schulman, allegando come immagine la storica locandina dello show.

Tom Dwan non poteva mancare

High Stakes Poker è andato in onda per 7 stagioni e 98 episodi, tra il 2006 e il 2011. La coppia Gabe Kaplan-AJ Benza ha condotto gran parte delle puntate, prima che Norm Macdonald sostituisse Benza nell’ultima stagione.

Ovviamente Tom Dwan è stato uno dei grandi protagonisti, capace di regalarci mani passate alla storia. Fu quello show che fece conoscere ‘durrrr’ al grande pubblico, un giocatore super aggressivo con una fortissima tendenza al bluff.

Oggi lo conoscono tutti: vedremo se ‘durrr’ riuscirà ancora a dominare la scena!

Tag:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento