Vai al contenuto

Giulio Coraggio (legale DLA Piper): "AgCom riconosce che la legge non è conforme e potrebbe non applicarla. Serve un intervento correttivo"

L' Avvocato Giulio Coraggio analizza l'impatto della relazione di AgCom nei confronti del divieto di pubblicità nei giochi. Quali scenari futuri? Il legale auspica "un intervento correttivo del Governo", nel caso contrario si aprirà una lunga stagione di contenziosi nel settore. Ed AgCom? "Difficilmente potrà applicare la legge".