Vai al contenuto

Storia del poker online: Bush decreta la fine del Party!

Siamo nel 2006 nel pieno del boom del poker online: PartyGaming nel primo semestre presenta una crescita in termini di revenues del 51% e del 42% di redditività per azione. Vola anche un’altra società appena quotata in borsa: Sportingbet che mostra un incremento del 70% annuale dei profitti grazie soprattutto ai ricavi derivanti dal poker … Continued

La storia del business del poker online: il boom!

Rileggiamo la storia del business del poker online mondiale, con le operazioni miliardarie che hanno coinvolto le società dell’e-gaming quotate in borsa e non solo. Come abbiamo visto nella prima puntata, con la complicità di alcune scelte strategiche sbagliate da parte di Paradise Poker (in particolare nella struttura dell’offerta ai clienti), nei primi anni 2000 si … Continued

3. Poker Meteore: Jamie Gold

Il podio gli spetta di diritto: il campione del Main Event del 2006, l’uomo che è riuscito ad incassare la vincita più alta di sempre (12 milioni di dollari) in un torneo di poker (prima del Big One Drop) poteva essere un ambasciatore perfetto per il gioco, considerando anche la sua credibilità ad Hollywood. Ed … Continued

Poker 2013: le storie che hanno cambiato il poker – 2a parte

Nel 2013 è svanito il sogno di EuroVegas mentre New York si prepara ad aprire ai casinò. Proprio nella Grande Mela è scattata l’inchiesta dell’anno sulla mafia russa che controllava un milionario giro di scommesse e di partite di cash game high stakes.  Prime sentenze favorevoli in Italia per i giocatori nei confronti del fisco, … Continued

Jason Mercier

Jason Mercier, nato a Fort Lauderdale  il 2 novembre del 1986, è noto agli appassionati italiani per aver eliminato, nel famoso final table dell’EPT di Sanremo del 2008, il nostro Dario Minieri, scoppiato al river da un **q3* che ha permesso a Jason di centrare il colore ed iniziare la sua incredibile scalata ai vertici … Continued

Las Vegas story: le leggende del gangster Bugsy e del Flamingo

Volete conoscere la vita spericolata del gangster “Bugsy” e il suo reale contributo alla costruzione del Flamingo e di Las Vegas? Sapete chi è stato il fondatore di uno dei casinò più famosi ed affascinanti del mondo come il Ceasars Palace? La mafia che ruolo ha avuto nello sviluppo della capitale mondiale del gioco? 

Doyle Brunson: ‘quando persi $3.700 colpito da una pistola”

Doyle Brunson continua a regalare ‘perle’ sui burrascosi inizi di carriera, quando il poker anche negli States era un tabù e “The Legend” frequentava le peggiori bische, alla ricerca dell’action giusta. Dopo la rapina con i quattro ladri travestiti da poliziotti, ‘Texas Dolly’ racconta di un’altra singolare avventura: